biblioteca san giorgio. APRE UNA MOSTRA SUL CENTENARIO DEL SUFFRAGIO FEMMINILE NEGLI USA

Le fotografie rimarranno nelle vetrine espositive fino al 15 maggio

Suffragio, in mostra alla biblioteca

PISTOIA. Fino al 15 maggio la biblioteca San Giorgio, grazie alla cura dell’ufficio Affari Pubblici dell’Ambasciata degli Stati Uniti a Roma, ospita nelle proprie vetrine espositive una selezione di fotografie storiche raccolte in occasione della mostra Shall Not Be Denied, realizzata dalla Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti per commemorare il centenario del suffragio femminile americano. Nel 2020, gli Stati Uniti hanno celebrato, infatti, il centenario dell’approvazione del XIX emendamento alla Costituzione, relativo al diritto costituzionale del voto alle donne.

Approvato dal Senato il 4 giugno 1919 e ratificato nell’agosto 1920, l’emendamento ha segnato una tappa nella lunga lotta delle donne per l’uguaglianza politica.

Una lotta dura, condotta per più di settant’anni, da donne determinate che hanno organizzato manifestazioni, proteste, conferenze, picchettaggi; che hanno presentato petizioni ed esercitato pressioni; che hanno dato vita al più grande movimento di riforma nella storia degli Stati Uniti, per raggiungere l’uguaglianza economica, sociale e politica delle donne

. Per avere rivendicato diritti uguali agli uomini, le suffragette venivano ridicolizzate, trattate con sufficienza, giudicate, respinte dalle opposizioni e molte di loro hanno dovuto subire aggressioni, violenze e l’arresto.

Poche delle donne che iniziarono prima della guerra civile la campagna per il suffragio femminile hanno vissuto abbastanza a lungo da poter assistere alla vittoria finale nell’agosto 1920, ma il loro lavoro fu portato avanti dalle figlie, dalle nipoti e dalle tante altre donne che seguirono il loro esempio.

[comune di pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email