BISENZIO, MARINA, OMBRONE: MANUTENZIONI DEL CONSORZIO DI BONIFICA

Ombrone vicino a poggio a caiano a valle pistoiese da fare
Ombrone vicino a Poggio a Caiano: a valle pistoiese da fare

FIRENZE-PRATO-PISTOIA. Nei giorni scorsi le prime piogge significative e in questi i trattori sugli argini di Bisenzio, Marina e Ombrone.

Il Consorzio ha fatto di tutto per accorciare i tempi di avvio dei lavori di manutenzione sui tratti di corsi d’acqua classificati in II categoria idraulica, di competenza fino all’anno scorso della ex Provincia e poi Città Metropolitana di Firenze e dal 1 gennaio passati alla Regione.

La riorganizzazione funzionale dei diversi livelli dello Stato ha determinato d’altra parte qualche ritardo nell’affidamento della progettazione e delle risorse al Consorzio, ma adesso ci siamo. Bisenzio, Marina e Ombrone conosceranno lavorazioni per un totale di progetto, suddiviso in due lotti, di circa 200 mila euro.

Su tutti i corsi d’acqua saranno eseguite le classiche operazioni di manutenzione ordinaria, fondamentali per verificarne lo “stato di salute”: sfalcio della vegetazione infestante, controllo funzionamento e ingrassaggio delle chiaviche esistenti e taglio di eventuali piante isolate che potrebbero ostruire il regolare deflusso delle acque.

Bisenzio zona san mauro a signa da fare
Bisenzio zona San Mauro a Signa: da fare

Nello specifico si interverrà: sul Bisenzio in destra idraulica dall’immissione nell’Arno alla confluenza con il collettore principale delle acque basse in località San Mauro a Signa, da qui sia in destra che sinistra idraulica fino al ponte di via Paolieri, in corrispondenza della confluenza con il torrente Marina e poi solo sulla sponda destra fino all’autostrada A11 e sull’argine strada della Viaccia nei comuni di Signa, Campi, Prato; sulla Marina sulla sponda sinistra da Crucignano al ponte di vicolo Dietro Poggio in località Il Molino nei comuni di Campi Bisenzio e Calenzano e infine sull’Ombrone Pistoiese in sinistra idraulica nei tratti tra la località Pescaiola e il ponte di Castelletti e tra la Gora Bandita la zona del ponte all’Asse nei comuni di Signa e Campi Bisenzio, per un totale complessivo di tratti sfalciati e controllati di quasi 23 km. L’ultimo aggiornamento dà per già conclusi i lavori sulla Marina, in fase avanzata sull’Ombrone e in corso sul Bisenzio.

“Nonostante il ritardo, grazie agli sforzi prima della Regione, poi della Città Metropolitana e complice un autunno un po’ anomalo, il Consorzio sta lavorando sodo per arrivare a completare la sistemazione di tutti i corsi d’acqua del territorio prima dell’arrivo delle piogge più consistenti – fa notare il presidente del Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno Marco Bottino – Come già annunciato, il saldo economico finale è di +1,2 milioni di euro di investimenti in manutenzione ordinaria nel nostro Comprensorio 3 Medio Valdarno”.

[consorzio bonifica medio valdarno]

Bisenzio sx zona renai da fare
Bisenzio sinistra zona renai: da fare

Bisenzio Campi B. da Ponte Rocca Strozzi a valle
Bisenzio. Campi B. da Ponte Rocca Strozzi a valle

Bisenzio Campi B. da Ponte Rocca Strozzi a monte
Bisenzio. Campi B. da Ponte Rocca Strozzi a monte

Argine Marina fatto a valle ferrovia bo fi zona i gigli
Argine Marina fatto a valle ferrovia Bo-Fi zona I gigli

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento