bocce a raffa. IL NUOVO CAMPIONCINO HA 12 ANNI ED È DI OSTE

Nella foto Pasquale Campestre alla gara di Pieve

MONTEMURLO. Si chiama Pasquale Campestre, ha 12 anni, è di Oste ed è il nuovo campioncino di bocce a raffa della bocciofila “Nuova Europa”. Pasquale, che ha iniziato a praticare questo sport da poco tempo si è già messo in evidenza e, in occasione della prima tappa della coppa juniores — gara individuale under 12, che si è svolta qualche giorno fa a Pieve a Nievole, si è classificato al secondo posto.

« Pasquale è una speranza per questo sport che ha bisogno di giovani – dice il presidente della bocciofila Nuova Europa, Fabrizio Botarelli – e la nostra società gli darà tutta la disponibilità e il sostegno per continuare ad allenarsi e crescere tecnicamente».

Anche l’assessore allo sport del Comune di Montemurlo, Giuseppe Forastiero, si è complimentato per il bel risultato ottenuto da Pasquale, che dimostra «che sbaglia chi considera le bocce uno sport da anziani».

Pasquale Campestre il prossimo 11 novembre parteciperà ad una grande gara a livello nazionale con oltre cento ragazzi provenienti da tutta Italia che si svolgerà proprio a Oste.

[masi — comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento