BOLKESTEIN, ANCHE L’ANCI CHIEDE LA PROROGA AL GOVERNO

Per la scadenza dei bandi. Assidea: «Soddisfatti che i Comuni sposino la nostra linea»
Anci Toscana
Anci Toscana

FIRENZE. Anche l’Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) chiede al Governo lo slittamento della scadenze dei bandi, aderendo così alle richieste avanzate da Ass. Idea e da altre undici associazione del commercio ambulante di tutta la penisola nel corso dell’incontro dello scorso 3 novembre al Mise.

La richiesta è stata espressa in una lettera indirizzata al ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda, firmata dal presidente dell’Anci, Antonio De Caro.

“Apprendiamo positivamente l’iniziativa dell’Anci – dichiara il presidente di Assidea, Alessio Pestelli – che sta sollecitando il governo a prendere una decisione in tempi rapidi”.

“Esprimiamo soddisfazione anche per il fatto che l’Associazione Nazionale Comuni Italiani abbia sposato la nostra richiesta e non quella delle organizzazioni di categoria Anva e Fiva che ad oggi sono molto lontane dalle esigenze della base associativa che dovrebbero rappresentare”.

[pestelli – assidea]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento