BOLLETTINO CARABINIERI 17 NOVEMBRE

COMPAGNIA CC MONTECATINI

cc-carabinieri

 

MONSUMMANO TERME. ARRESTI DOMICILIARI PER PREGRESSA CONDANNA PER SFRUTTAMENTO DELLA PROSTITUZIONE. I militari della locale stazione hanno notificato ad un 62enne di Montecatini Terme, P.N., gravato da alcuni pregiudizi di polizia, una ordinanza di detenzione domiciliare emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Trento.
L’uomo infatti, dovrà scontare presso il domicilio, individuato in questo caso nella residenza assistita per anziani di Monsummano, un anno e quattro mesi di reclusione per una pregressa condanna per sfruttamento della prostituzione.

 

COMPAGNIA CC PISTOIA

 

AGLIANA. ARRESTI DOMICILIARI PER ATTI PERSECUTORI CONTRO LA MOGLIE. I militari della locale stazione, hanno notificato una ordinanza emessa dal Tribunale di Pistoia di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di un pregiudicato del luogo, A.D., artigiano 45enne, il quale nell’estate scorsa era stato denunciato per atti persecutori dalla ex coniuge 39enne.
All’uomo, a seguito della denuncia e degli accertamenti effettuati dai militari della Stazione, il Tribunale di Pistoia aveva imposto il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa, come prevede la normativa sulle condotte persecutorie.
Nonostante ciò, l’uomo aveva continuato a violare la prescrizione tanto che l’A.G., a seguito delle varie segnalazioni della vittima rilevate dai militari, ha ritenuto più idoneo applicare la misura cautelare degli arresti domiciliari.

[l/a – carabinieri]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento