bolognini a lunardi. «CARO PIERO, NON LA RACCONTI GIUSTA!»

Ermanno Bolognini

CASALGUIDI. Egregio direttore, ti chiedo spazio sul tuo giornale perché sono stato tirato in ballo (uniti per serravalle. lunardi cerca di fare chiarezza), anche se non ho mai “ballato” in vita mia.

Saluti.

Ermano Bolognini

_______________________

Caro Lunardi,
mi sembra che tu abbia le traveggole, come si suol dire.

Ci siamo incontrati qualche settimana fa quando la lista era in formazione. Mi dicesti che io non sarei potuto entrare perché avevo già fatto esperienza politica (e questo non mi è tornato tanto perché anche altri candidati hanno fatto esperienza pluriennale come politici) e che se volevo avrei potuto indicare due persone di mio gradimento da inserire, possibilmente donne.

Se mi permetti io preferisco entrare dalla porta d’ingresso e non da quella di servizio: per questo mi sono tenuto fuori.

Vorrei farti alcune domande. In caso di vittoria, quali sono i criteri in base ai quali attribuirai le cariche di assessore? Il numero delle preferenze o che altro? E se perdi ti dimetterai subito dalla carica di consigliere di opposizione, come si dice in giro?

Riguardo alla vicenda della Bardelli, sono curioso di leggere la sua risposta. Considerato che su di me non la racconti giusta, tutto mi fa pensare che anche su di lei tu non dica la verità.

Colgo l’occasione per i migliori saluti.

Ermano Bolognini

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento