bonus verde. LA GRANDE SODDISFAZIONE DELL’ONOREVOLE BINI

Dopo l'inserimento nella manovra di stabilità l'on Caterina Bini (Pd), terza firmataria del disegno di legge, illustra i vantaggi per il settore florovivaistico
Bonus Verde, vantaggi per il territorio

PISTOIA—ROMA. “Un risultato eccezionale per il nostro territorio e per il settore florovivaistico: l’approvazione del disegno di legge relativo al bilancio di previsione dello Stato per il 2018 ha accolto i contenuti del disegno di legge di cui sono terza firmataria, consentendo una detrazione pari al 36% per la sistemazione a verde di aree scoperte (terrazze e giardini, anche condominiali), oltre che per i lavori di recupero di “giardini di interesse storico”, dichiara l’On. Caterina Bini.

L’approvazione del bonus verde segnala un impegno concreto nella lotta contro l’inquinamento nelle città italiane — dove il verde urbano rappresenta soltanto il 2,7% del territorio dei capoluoghi di provincia — grazie alla capacità delle piante adulte di catturare dall’aria fino a 250 grammi di polveri sottili.

L’On. Caterina Bini

Oltre alla riduzione dello smog, il Bonus Verde produrrà effetti positivi a sostegno del settore florovivaistico, il comparto agricolo di punta del territorio pistoiese nonché uno dei comparti principali dell’economia agricola italiana, che occupa oltre 100.000 persone in 27.000 imprese.

“Un grazie al governo e in particolare al Ministro Luca Lotti, il quale ha seguito la questione in prima persona e mantenuto l’impegno preso con il territorio. Grazie anche al Ministro delle politiche agricole Maurizio Martina e, sul nostro territorio, al presidente del distretto Francesco Mati e a tutti gli operatori del settore che ci hanno sempre sollecitato in tal senso. Sono davvero orgogliosa. Quando riusciamo a realizzare atti concreti per il bene del territorio, la buona politica trionfa e sconfigge i populismi.”, continua Bini.

Con questo provvedimento inserito all’interno della legge di bilancio, il nostro territorio potrà avere nuovo ossigeno e proseguire l’azione del governo degli ultimi anni nell’abbassamento delle tasse attraverso gli sgravi fiscali, nel settore agricolo e non solo, strumenti fondamentali in una fase di crisi economica dalla quale non casualmente stiamo a poco a poco uscendo.

[caterina bini]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

One thought on “bonus verde. LA GRANDE SODDISFAZIONE DELL’ONOREVOLE BINI

  1. chissà perchè non si chiude mai il cerchio :
    tutto molto bello e romantico , fosse anche vero che esiste la capacità delle piante adulte di catturare dall’aria fino a 250 grammi di polveri sottili, ma chiedo: quando queste piante , cariche di polveri sottili , venissero bruciate , tagliate, potate, ridotte in segatura (e per vari motivi è possibilissimo che prima o poi accada) che cosa succede?

    [Edi Antonella Mattioli]

Lascia un commento