botti di fine anno. “UNA ORDINANZA DI DIVIETO? NON VOGLIAMO PRENDERE IN GIRO I CITTADINI”

Piero Lunardi

SERRAVALLE. “Più che una ordinanza per vietare i botti di fine anno, auspico che prevalga il buonsenso dei miei concittadini”. Così il sindaco Piero Lunardi interviene sulla eventualità di emettere una ordinanza che vieti i botti di fine anno.

“Non vogliamo prendere in giro i cittadini” – sostiene Lunardi — “dal momento che i Vigili Urbani non saranno in servizio a capodanno e dunque nessuna multa potrebbe essere emessa nei confronti di chi, eventualmente, violasse tale ordinanza”.

“Spero invece” – conclude Lunardi – “che tutti i miei concittadini diano prova di senso civico e, soprattutto, rispetto per la sensibilità e la vita di tutti gli animali sia di affezione che randagi; animali che in questo particolare momento dell’anno possono soffrire molto per i botti che accompagnano la celebrazione dell’arrivo del nuovo anno”.

[fiorati — comune di serravalle]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

4 thoughts on “botti di fine anno. “UNA ORDINANZA DI DIVIETO? NON VOGLIAMO PRENDERE IN GIRO I CITTADINI”

  1. Ecco. Siccome il sindaco non vuole prendere in giro i cittadini, che ne pensa di mettere un turno di vigili urbani per controllare visto che farebbe molto comodo ? Il sindaco è lui, no? Altrimenti cosa ci sta a fare? Le altre forze dell’ordine poi sono in servizio. Loro non potrebbero far rispettare l’ordinanza????

Lascia un commento