buggiano. A PALAZZO PRETORIO TORNA A SUONARE IL PIANOFORTE DI CHRISTOFF

Ilaria Baldaccini
Ilaria Baldaccini

BUGGIANO. Sabato 28 maggio alle 17:30 in Palazzo Pretorio a Buggiano Castello secondo appuntamento con la rassegna musicale “I colori della musica pianistica”, lezione-concerto a cura del M° Ilaria Baldaccini promossa dall’associazione culturale Buggiano Castello.

Ascolto, racconto, condivisione: un pomeriggio per riflettere su alcuni aspetti della scrittura musicale e viaggiare lungo il corso della storia pianistica attraverso le opere di alcuni degli autori più importanti.

La seconda lezione sarà dedicata a Schubert e Liszt e verrà eseguito al pianoforte il seguente programma:

  • F. Schubert, Sonata in la minore Op.Post. 164 . D537
  • F. Liszt, Vallée d’Obermann

Ilaria Baldaccini, originaria della nostra provincia, è una pianista e clavicembalista che si è formata presso i Conservatori di Lucca e Firenze e l’Università di Musica e Arti Rappresentative di Vienna, dove si è laureata in entrambi gli strumenti con il massimo dei voti cum laude. Si è esibita in importanti sale concertistiche di importanti città come Roma, Vienna Belgrado, Sapporo e Tokyo.

“Una novità per la stagione di eventi di Buggiano Castello. Delle lezioni-concerto che permetteranno di dare di nuove voce al pianoforte che il Maestro Boris Christoff ha donato all’Associazione, uno strumento dal significato immenso, sia per il valore materiale che per quello simbolico” scrive in una nota il presidente dell’Associazione Gionata Giacomelli.

Boris Christoff
Boris Christoff

“Rimasto troppo a lungo fermo e inutilizzato, l’anno scorso, grazie all’interesse dell’Associazione, è stato restaurato.

“Colgo l’occasione per ringraziare il M° Baldaccini, non solo per questa proposta musicale, ma anche per la passione e la dedizione con cui da mesi sta suonando questo pianoforte, affiancando il lavoro degli accordatori per completare la manutenzione dello strumento, affinché sia recuperato il suono naturale e non venga disperso questo patrimonio storico e musicale”.

CURRICULUM VITAE

Ha studiato presso i Conservatori di Lucca e di Firenze, laureandosi in entrambi gli strumenti con il massimo dei voti e la lode. È stata allieva della classe di clavicembalo della Prof.ssa Annaberta Conti, delle classi di pianoforte della Prof.ssa Maria Gloria Belli e del M° Giovanni Carmassi.

Ha frequentato l’Università della Musica e delle Arti Rappresentative di Vienna, nella classe di clavicembalo del M° Gordon Murray. Tornata al pianoforte, svolge da anni un’intensa attività pianistica, prevalentemente come solista.

È testimonial della Fondazione Arpa, di cui il M° Andrea Bocelli è presidente onorario. Lavora in duo cameristico con la soprano Francesca Caligaris e ha appena intrapreso una collaborazione con il quartetto Kairos, con il quale eseguirà partiture inedite. È impegnata nella promozione del repertorio del 900 e della musica contemporanea. Tra le più importanti città dove si è esibita Roma, Vienna, Belgrado, Sapporo, Tokyo.

Si è dedicata per molti anni esclusivamente alla musica barocca, esibendosi da sola e in qualità di continuista e Maestro al cembalo in ensemble e orchestra in molti festivals e manifestazioni barocche nazionali e internazionali. Ha ricoperto l’incarico di clavicembalista accompagnatrice presso il Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze.

Ilaria Baldaccini è una pianista e clavicembalista della Provincia di Pistoia.

 [ilena ieri – ass. buggiano castello]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento