buggiano-concerti. CHIUDE LA STAGIONE EVENTI 2016

Sabato 24 settembre con la chitarra classica del maestro Alessandro Bassetti
Alessandro Bassetti
Alessandro Bassetti

BUGGIANO. Sabato 24 settembre alle 21 in palazzo pretorio a Buggiano Castello, il maestro Alessandro Bassetti si esibirà in un concerto di chitarra classica, con un programma che prevede musiche di Brescianello, Aguado, Tàrrega, Brower e Domeniconi.

L’evento, ad ingresso gratuito, è organizzato dall’Associazione Culturale Buggiano Castello, con la consulenza del maestro Antonio Bellandi, ed è patrocinato dal comune di Buggiano.

“Questo è l’ultimo evento del cartellone dell’associazione culturale Buggiano Castello: una stagione quella 2016 ricca di eventi dedicati alla musica, all’arte, alla promozione del nostro territorio” scrive in una nota Gionata Giacomelli presidente dell’associazione.

“Colgo l’occasione per ringraziare tutti coloro che ci hanno aiutato a realizzare queste manifestazioni: gli sponsors, gli enti che ci hanno sostenuto, i visitatori che hanno scelto Buggiano come luogo di svago e soprattutto i tanti volontari, senza il cAssociazione culturale buggiano castelloui impegno sarebbe stato impossibile offrire eventi di questo genere”.

ALESSANDRO BASSETTI

Si è diplomato brillantemente all’Istituto Superiore di Studi Musicale P. Mascagni di Livorno. Alla carriera solistica ha da sempre affiancato la musica da camera in varie formazioni (chitarra/flauto traverso, duo e trio di chitarre, chitarra e voce).

Ha collaborato con varie compagnie teatrali e gallerie espositive ed ha partecipato a numerose manifestazioni musicali, come la Notte delle Chitarre e il Francigena International Arts Festival. Attualmente è docente di chitarra presso la scuola media statale R. Motto di Viareggio, la Scuola Civica di Musica di Capannori e presso l’Accademia della Musica F. Geminiani di Altopascio.

Associazione culturale Buggiano Castello – info@buggianocastello.itwww.buggianocastello.it.

[ieri – associazione culturale buggiano castello]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento