BURRACOMANIA QUARRATINA SOTTO LE STELLE

Oggi, sabato 6 settembre alle 21, in piazza Risorgimento appuntamento riservato ad almeno 80 coppie. L’iniziativa è promossa dal circolo «Il Giullare Toscano»
Burraco, che passione!
Burraco, che passione!

QUARRATA. [a.b.] Burraco sotto le stelle a Quarrata. Un gioco tanto avvincente da conquistarsi nientepopodimeno che una delle serate principali, sabato 6 settembre, del “Settembre”.

Il gioco di carte – della famiglia della pinnacola di cui si troverebbero sembra le origini in Uruguay nella metà degli anni quaranta – sta conquistando anche l’ex “Città del Mobile” che annovera tra l’altro dal novembre 2013 anche un circolo – “Il giullare toscano” – che ha già all’attivo altre iniziative di richiamo che hanno potuto usufruire di altri importanti spazi pubblici di cui è dotata Quarrata.

L’istituzione del circolo è stata una iniziativa di Cinzia Pierucci e Barbara Gigli, 55 anni entrambe, che hanno formalmente creato questo sodalizio iscrivendolo alle associazioni sportive dilettantistiche affiliate al Coni.

Gli associati sono un centinaio circa e normalmente si ritrovano il lunedì sera alla Casa del Popolo di Quarrata. Tra gli abituali frequentatori anche il sindaco di Quarrata Marco Mazzanti. Hanno anche creato un proprio profilo facebook Il Giullare Toscano Burraco dove vengono fornite informazioni sul circolo.

L’appuntamento in piazza Risorgimento prevede per la prima coppia classificata un buono premio del valore di 800 euro che sarà garantito al raggiungimento di almeno 40 tavoli. Previsti numerosi altri premi. In caso di maltempo il torneo si svolgerà all’interno del Salone “Giancarlo Zampini” al Polo Tecnologico. Per informazioni e prenotazioni chiamare i numeri 329.4322771 (Cinzia) o 335.8006550 (Barbara).

Per un approfondimento: http://www.ascsport.it/2013/07/02/il-burraco-sport-per-la-mente/

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento