caffè letterario. IL 30 GIUGNO C’È “WILLI FIGLIO DI UN CANE”

Appuntamento mercoledì 30 giugno ore 21,15 nel parco Mahatma Gandhi di via Toti a Oste. Prenotazione obbligatoria

Willi figlio di un cane

MONTEMURLO. Il Caffè letterario Montemurlo Estate, promosso e patrocinato dal Comune di Montemurlo in collaborazione con l’associazione Il Villaggio Ance.eScao, prosegue con una serata di cultura e approfondimento nel parco Mahatma Gandhi di via Toti a Oste.

Giuseppe Caselle presenta “Willy figlio di un cane” (edizioni Attucci) una raccolta di racconti dell’amore per gli animali che improvvisamente scompaiono dalla nostra vita lasciandoci un gran vuoto. Dialogano con l’autore Monica e Alessandro Attucci.

Introduce Patrizia Scotto di Santolo giornalista, interviene l’assessore alla cultura Giuseppe Forastiero,

La partecipazione è gratuita, obbligatoria la prenotazione nel rispetto delle norme di sicurezza anti— Covid chiamando il numero 3666819035 email: promo.cultura@comune.montemurlo.po.it

[masi — comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email