CALAMITÀ E SOCCORSI, ANCHE MONTEMURLO OSPITA L’ESERCITAZIONE NAZIONALE DEI VIGILI DEL FUOCO

Si tratta di manovre effettuate con la Croce Rossa in particolare per l’allestimento di campi base in scenari d’emergenza. L’esercitazione si è svolta nella sede del Cisom Montemurlo in via Alfieri

Esercitazione dei Vigili del fuoco a Montemurlo 1

MONTEMURLO. Durante quest’ultima settimana anche a Montemurlo si è svolta l esercitazione nazionale dei Vigili del Fuoco, finalizzata a testare le ultime disposizioni, procedure e attrezzature in materia di mobilitazione di personale e mezzi in caso di calamità.

Le manovre, effettuate insieme alla Croce Rossa italiana, hanno riguardato il montaggio del modulo logistico a servizio dei Vigili del Fuoco impegnati in scenari di protezione civile. In pratica un vero e proprio campo base con varie tende da 40 posti letto ciascuno, dotato anche di cucina e servizi igienici, che, in caso di emergenza, serve come supporto psicofisico agli operatori dei vigili del fuoco impegnati in attività di soccorso o ricerca dispersi.

La visita del sindaco Calamai

In un grande capannone, messo a disposizione dal Cisom Montemurlo in via Alfieri, i Vigili del Fuoco del Comando di Prato e di altre zone della Toscana, insieme ai volontari della Croce Rossa, hanno montato le tende e i moduli di “supporto logistico leggero” per testare procedure e materiali.

All’esercitazione era presente la comandante del Comando di Prato, Maria Francesca Conti e Pietro Garofalo del Corpo Militare della Croce Rossa. Il sindaco Simone Calamai è passato a salutare il personale impegnato nell’esercitazione ed ha sottolineato: «La protezione civile italiana è un modello in tutto il mondo. Questo tipo di eventi serve per testare e affinare l’efficacia della gestione delle emergenze e del raccordo tra strutture centrali e territoriali.

Siamo felici che Montemurlo abbia potuto ospitare una parte delle importanti esercitazioni che vedono impegnati i Vigili del Fuoco con la Croce Rossa. Solo la preparazione consente di dare risposte efficaci in caso di emergenza».

In ogni piano di protezione civile comunale esiste un’area destinata ad ospitare, in caso di emergenza, il campo base dei Vigili del Fuoco.

[masi — comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email