calcio femminile 2015/16. DUE ECCELLENZE PISTOIESI ASSOCIATE

Real Aglianese e “Demetra Verdure Cotte” hanno stipulato un simpatico e innovativo accordo
Un’azione del Real
Un’azione del Real

AGLIANA La dirigenza del Real Aglianese è lieta di comunicare la definizione di un simpatico e innovativo accordo, valido per la corrente stagione sportiva, con l’azienda agricola Demetra Verdure Cotte, di cui è titolare Giovanni Scannella e che ha sede in via di Badia 78 a Badia a Pacciana Pistoia.

L’azienda agricola, leader nel settore delle verdure cotte in Toscana, fornitrice tra l’altro dei punti vendita di Unicoop Firenze, si è impegnata a donare ogni tot di tempo una fornitura di verdure cotte alla società Real Aglianese, in particolare a calciatrici e genitori delle squadre di serie C regionale (la cosiddetta prima squadra) e Giovanissime, che da quest’anno, per la prima volta nella loro storia, disputano il campionato provinciale maschile Giovanissimi B.

Demetra
La squadra di Demetra

In cambio il Real Aglianese abbinerà il marchio Demetra Verdure Cotte alla suddetta formazione Giovanissime.

“Siamo contenti di questa donazione – sottolinea il presidente del sodalizio aglianese Armando Esposito – perché un’eccellenza pistoiese, Demetra Verdure Cotte, ne ha incontrata un’altra.

“Non scordiamoci, infatti, che il calcio donne ha fatto grande dapprima Agliana e poi la provincia di Pistoia, vincendo due titoli nazionali con la prima squadra e le Giovanissime e una Coppa Italia con la prima squadra ai tempi dell’Acf Agliana e arrivando alla serie B, lo scorso anno, con il Real Aglianese. Senza citare le numerose coppe regionali toscane e nazionali vinte dal Real.

“Ci auguriamo che anche altre aziende seguano l’esempio di Demetra, che ringraziamo sentitamente. Certo, abbiamo bisogno anche di sponsor, disponibili a collaborare con noi. Il nostro pallone, infatti, è fatto esclusivamente di passione e merita di essere supportato adeguatamente”.

Soddisfatto dell’accordo anche il proprietario di Demetra, Giovanni Scannella. “Demetra è la Dea della fertilità: era logico che scegliesse uno sport femminile. Ha optato per il calcio perché piace a me e perché le compagini del Real Aglianese, composte da giovani e giovanissime, mi hanno fatto naturale simpatia. Visto che non hanno iniziato benissimo la stagione agonistica, spero che d’ora in avanti, mangiando le nostre verdure cotte al vapore, che mantengono le proprietà organolettiche, possano migliorare i propri risultati sul campo”.

L’augurio, crediamo, di tutti i veri sportivi.

[real aglianese – comunicato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento