CAMBIAMO! CON TOTI: “NO ALLO SPOSTAMENTO DEI MIGRANTI DA VICOFARO A LIZZANO PISTOIESE”

Che per risolvere il problema di Vicofaro, se ne faccia rinascere uno appena risolto è uno schiaffo bello e buono”

Lizzano Pistoiese

LIZZANO PISTOIESE. A raccontarle sembrano barzellette!

Dopo anni di lotta dei cittadini, personali e di partiti alleati, si arriva a far chiudere il centro profughi di Lizzano, e quando si svuota anche Vicofaro a Pistoia, si propone di mandare parte di questi ultimi nella piccola frazione della Montagna Pistoiese!

La notizia riportata dai quotidiani anche a livello di ipotesi è inconcepibile!

Che per risolvere il problema di Vicofaro, se ne faccia rinascere uno appena risolto è uno schiaffo bello e buono.

Lizzano e i suoi abitanti hanno già dato e tanto, che si trovino altre soluzioni.

Più volte il sindaco Marmo ha ribadito che si è trovato il centro dalle precedenti amministrazioni, speriamo che ora si metta di traverso a una nuova riattivazione del centro.

Come Cambiamo! Vigileremo sulla vicenda.

Marco Poli
Cambiamo con Toti Montagna P.se

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email