CAMERA CALDA SAN JACOPO: GLI ASPIRATORI FUNZIONANO

Il sistema di aspirazione risponde pienamente ai valori progettuali

Ospedale San Jacopo

PISTOIA. Le ultime verifiche sul buon funzionamento del sistema di aspirazione della camera calda del San Jacopo sono state condotte lo scorso 5 Novembre 2020 ed hanno dato esito positivo ossia di corretto funzionamento del sistema di aspirazione in rispondenza ai valori progettuali.

Vale la pena sottolineare che il sistema non ha filtri poichè non immette aria ma la estrae soltanto e pertanto non è prevista filtrazione. Quindi ciò che è visibile in camera calda sono le griglie di estrazione e ciò che viene scambiato per “filtro sporco” non è altro che le concrezioni rilasciate dal particolato emesso dagli scarichi dei mezzi a testimonianza del corretto funzionamento dell’impianto di aspirazione.

L’impianto è alimentato attraverso un interruttore il cui segnale di eventuale guasto è riportato in control room ed è monitorato 24 h su 24 h.

Inoltre la camera calda attualmente accoglie i mezzi di soccorso solo di pazienti no Covid poichè i pazienti sospetti Covid che giungono su mezzi di soccorso vengono inviati in un altro punto del presidio ospedaliero.

[ponticelli – asl toscana centro]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email