CAMPUS DI “INFORMATICA PER L’AUTONOMIA”

Il volantino del campus 2015
Il volantino del campus 2015

PISTOIA. “Voglio fare da solo”. È questa la parola d’ordine del Campus di “Informatica per l’Autonomia” per 12 studenti con Dsa della Scuola Secondaria di 1° grado provenienti da tutta Italia che inizia lunedì 6 luglio alle 16,30 presso Villa Rospigliosi di Pistoia.

La dislessia si manifesta come difficoltà a leggere e scrivere in modo corretto e fluente. A scuola viene talvolta confusa con la svogliatezza o con lo scarso esercizio. I ragazzi dislessici, che sanno di essere intelligenti e che hanno voglia di apprendere, pur impegnandosi nello studio incontrano difficoltà che risultano talvolta insormontabili.

La difficoltà e la fatica nel leggere e nello scrivere sono un ostacolo grande al desiderio di imparare.
Insistere ad usare solo libri e quaderni di carta è come rimbalzare continuamente sopra un “muro di gomma” e comporta un enorme dispendio di risorse ed energie: si ottengo risultati mediocri quando non disastrosi. S’innesca così una spirale perversa di scoraggiamento, ansia, perdita di autostima che può portare all’isolamento o all’abbandono scolastico.

Un ulteriore problema è la dipendenza da altri, soprattutto dai genitori, nello svolgimento dei compiti.

Per questo apprendere delle strategie di studio che consentano di provvedere in autonomia ai propri bisogni formativi è l’obiettivo primario: sentirsi capace di fare da soli e di farlo bene.
Il Campus propone un percorso specifico che si avvale dell’uso dell’informatica e dell’approccio a metodologie di studio che permettano a questi ragazzi di vivere come tutti il proprio percorso scolastico.

Il Campus offre l’occasione di confrontarsi con coetanei che vivono la stessa condizione per imparare a non sentirsi soli e “diversi”.

Docenti del Campus sono tre esperti tecnici dell’apprendimento, tutti provenienti da precedenti esperienze di Campus e impegnati, nel corso dell’anno, in doposcuola per Dsa.
Referente scientifico è il Professor Giacomo Stella, dell’Università di Modena e Reggio Emilia, massimo esperto in materia e il Campus è organizzato dall’Aps Altrove onlus di Pistoia in collaborazione con il Gipa (Gruppo Informatico per l’Autonomia), www.campusdislessia.it.

Inoltre il Campus 2015 si svolge con il patrocinio del Comune di Pistoia, dell’Azenda Usl 3, della Cooperativa Anastasis di Bologna e di Iride (Istituto di Ricerca Dislessia Evolutiva di Reggio Emilia) e con l’essenziale contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia.

Un ringraziamento particolare all’Ic Leonardo da Vinci per aver messo a disposizione anche questo anno la propria aula informatica per le attività didattiche.

[aps altrove onlus]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento