cantagallo. AL CENTRO OPERATIVO DI VALLATA OLTRE 100 CHIAMATE

Migliana non è più isolata

CANTAGALLO. Anche ieri al Centro operativo comunale della Protezione civile della Val di Bisenzio sono arrivate oltre cento chiamate di aiuto di cittadini di Cantagallo e Vaiano. A tutti si è data risposta e si è attivata la procedura di risoluzione dei problemi. Ieri in Vallata, con il personale dei Comuni e dell’Unione dei Comuni, erano al lavoro decine di imprese per la a movimentazione di terra, sassi e della gran massa di materiali spostata dalla violenza dell’acqua. Si sta affrontando in particolare la situazione di alcuni torrenti, affluenti del Bisenzio, che sono esondati nei centri abitati.

C’è stata anche una riunione con i tecnici regionali per valutare la situazione complessiva della SR 325 che viene tenuta sotto osservazione speciale. Si segnala di nuovo ai cittadini che il numero unico della Protezione Civile della Val di Bisenzio è 0574 942496.

Ieri mattina di nuovo emergenza per Migliana a causa di una nuova interruzione sulla strada per Schignano, in località Pertugiata, che è stata risolta nel tardo pomeriggio. Migliana è rimasta raggiungibile con molte difficoltà dalla strada di Canvella e Dagnana. Nel Comune è stato impegnato per tutta la giornata anche un gruppo del Genio dell’esercito. La Croce Rossa e i Vigili del Fuoco sono intervenuti a Cambiaticcio.

Si ricorda che a Cantagallo le scuole oggi lunedì resteranno chiuse.

[comune di cantagallo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email