carabinieri. CUSTODIA CAUTELARE IN CARCERE PER UN MAROCCHINO

Carabinieri

AGLIANA. Ordinanza di custodia cautelare in carcere.

I militari della locale stazione nella tarda serata di ieri hanno rintracciato B.R., pregiudicato 46enne di nazionalità marocchina, senza fissa dimora, colpito da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del tribunale di Pistoia.

L’arresto dell’uomo  per spaccio, lesioni personali e  violenza a pubblico ufficiale, nel settembre scorso ad Agliana da parte degli stessi militari della stazione, era stato convalidato dal giudice monocratico che aveva disposto l’obbligo di dimora per il 46enne, il quale ha però sistematicamente eluso le prescrizioni  rendendo automatica l’adozione della misura restrittiva in carcere. Dopo la formalizzazione dell’arresto è stato condotto al Santa Caterina a Pistoia.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento