carabinieri. DUE ARRESTI E UNA DENUNCIA

PISTOIA. 87enne in detenzione domiciliare.

I militari della stazione di Capostrada hanno notificato a D.R.B., 87enne del luogo, con vari precedenti di polizia a suo carico, molti dei quali dovuti ad un carattere aggressivo e iracondo e insofferente all’autorità, non mitigato dall’avanzata età, un’ordinanza di prosecuzione della detenzione domiciliare fino al 19 luglio prossimo, emessa dalla corte d’appello di Firenze.

Il provvedimento è stato adottato per le ripetute violazioni al regime di detenzione domiciliare, al quale l’anziano era già sottoposto, essendo stato sorpreso più volte in flagrante evasione fuori della sua abitazione di Capostrada.

Sempre i militari della stazione di Capostrada hanno trasferito al carcere di Sollicciano, anche in questo caso su disposizione dell’ufficio di sorveglianza del tribunale di Firenze, V.C., pregiudicato romano 36enne attualmente sottoposto al regime dell’affidamento in prova ai servizi sociali presso una comunità della zona, per le continue violazioni alle prescrizioni impostegli.

MONSUMMANO. Incendio di sterpaglie: una denuncia.

È stato denunciato dai militari della locale stazione e dai VV.FF. di Montecatini, per incendio colposo, un pensionato 66enne del luogo, che nella mattinata odierna aveva appiccato il fuoco ad un mucchio di sterpaglie in un terreno di sua proprietà adiacente alla propria abitazione in via Bracona.

L’uomo ha perso il controllo della situazione e le fiamme si sono propagate per circa due ettari interessando anche un terreno confinante, di proprietà di un 85enne del luogo, causando la distruzione di sette rotoballe di fieno che erano pronte per essere accantonate.

Il 66enne nel tentativo di contenere l’incendio prima dell’arrivo dei VV.FF di Montecatini e dei militari, si è procurato delle lievi ustioni agli arti inferiori e un principio di intossicazione da fumo che sono stati curati dai sanitari del 118 intervenuti sul posto.

[l/a – carabinieri]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento