carabinieri. MAROCCHINO ARRESTATO PER RAPINA

carabinieri-arrestoPISTOIA. Arrestato per rapina pregiudicato 45enne di nazionalità marocchina, senza fissa dimora.

M.E., proprio perché senza fissa dimora, era stato ospitato per una notte dalla ex compagna, una connazionale 41enne, nella sua abitazione sita nei pressi di Piazza San Bartolomeo.

Nella mattinata di ierilaltro, probabilmente per gelosia nei confronti della donna che si sarebbe sentimentalmente legata ad un’altra persona, M.E., al momento di lasciare come pattuito l’abitazione, l’ha aggredita strappandole il cellulare dalle mani.

Per garantirsi la fuga l’ha colpita inoltre con schiaffi e pugni perché la donna tentava di riprendersi il telefono inseguendolo.

La scena non è sfuggita ad alcuni passanti che hanno chiamato il 112. L’equipaggio della Radiomobile, che fra l’altro era in transito proprio nella zona, lo ha bloccato praticamente sul sagrato della chiesa di San Bartolomeo in Pantano.

Oltre al cellulare rapinato, che è stato restituito alla donna, l’uomo è stato trovato in possesso di un coltello del genere proibito, posto sotto sequestro. Arrestato, il 45enne ha trascorso la notte nelle camere di sicurezza del Comando Provinciale di viale Italia in attesa della direttissima.

carabinieri_112SERRAVALLE. Identificati e denunciati i due autori di un furto con destrezza avvenuto ai danni di una gioielleria di via Provinciale Lucchese a Serravalle il 29 gennaio scorso, quando una coppia di stranieri, introdottasi nella “Bottega dei preziosi” con la scusa di un acquisto, dopo aver distratto la titolare era fuggita con 500 euro in contanti prelevati con destrezza dalla cassa.

I due si erano poi dileguati con una Bmw della quale erano stati annotati da un passante i dati parziali della targa.

I militari della locale stazione hanno condotto una rapida indagine e identificato i due autori, cittadini pakistani, un 43enne con qualche precedente di polizia a suo carico e la moglie 38enne, incensurata, residenti in provincia di Caserta.

[l/a – carabinieri]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento