carabinieri. OPERAZIONE ANTIDROGA, UN ARRESTO E DUE DENUNCE

Hashish
Hashish

PISTOIA. I militari del Norm di Pistoia nell’ambito di un servizio antidroga effettuato in viale Adua, hanno proceduto nel tardo pomeriggio di ieri al controllo di una Mini di proprietà e condotta da E.D., 28enne di Altopascio, con piccoli precedenti di polizia a suo carico, a bordo della quale vi era anche un concittadino coetaneo.

I due sono stati sottoposti a un approfondito controllo esteso poi alle abitazioni di entrambi, che ha consentito di recuperare a casa del primo, un etto di marijuana conservata in barattoli di vetro celati in parte in camera da letto e in parte nel cucinino di un camper di proprietà parcheggiato sotto casa; una piccola quantità di hashish; svariato materiale utilizzato per la pesatura e confezionamento delle dosi, e circa millecinquecento euro in banconote di piccolo taglio, ritenuti provento dell’illecita attività.

A casa del passeggero i militari hanno trovato invece piccole quantità di marijuana compatibili con l’uso personale per il quale è stato segnalato alla Prefettura.

Gli accertamenti svolti hanno però consentito di appurare che il conducente dell’auto, coadiuvato dall’amico, prima del controllo in viale Adua, aveva recapitato e ceduto a domicilio, nel pomeriggio, un etto di hashish suddiviso in 10 ovuli, a un conoscente pistoiese 29enne residente in via Mabellini, rinvenuto poi nel garage dell’abitazione nel corso di una successiva perquisizione.

Al termine delle attività l’E.D. è stato arrestato e condotto ai domiciliari, il passeggero denunciato in stato di libertà per concorso nello spaccio e l’acquirente dello stupefacente, denunciato per detenzione ai fini dello spaccio.

[l/a – carabinieri]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento