carabinieri. PREGIUDICATO DI QUARRATA DAI DOMICILIARI AL CARCERE

Violava di continuo le prescrizioni impostegli sugli orari di permanenza nella propria abitazione

carabinieri----QUARRATA. Stava beneficiando della pena alternativa della detenzione domiciliare comminatagli per spaccio di stupefacenti commesso a Montecatini nel maggio 2006, ma P.B., pregiudicato 44enne residente a Quarrata, era stato sorpreso più volte dai militari della locale stazione mentre violava le prescrizioni impostegli sugli orari di permanenza nel proprio domicilio.

Il Tribunale di Pistoia ha così disposto il ripristino della detenzione in carcere e nel pomeriggio di ieri è stato accompagnato al carcere di Prato.

[l/a – carabinieri]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento