carabinieri. SPACCIATORE ARRESTATO IN FLAGRANZA

Si tratta di un dominicano già noto alle forze dell’ordine. E a Chiesina Uzzanese tentativo di violazione del bancomat alla filiale Mps di via San Giuseppe

hashishMONTECATINI. Arrestato in flagranza spacciatore 20enne.

Nel tardo pomeriggio di ieri i militari della Radiomobile hanno arrestato in flagranza di reato C.J.O.B., di origine dominicana, già noto alle forze di polizia, mentre cedeva una dose di hashish in piazza del Popolo a una 17enne di Uzzano, che è stata segnalata al servizio per le tossicodipendenze della Prefettura di Pistoia.

Nel contesto dell’operazione è stato denunciato in stato di libertà alla Procura dei Minori di Firenze un 17enne pesciatino, complice del maggiorenne nell’illecita attività.

L’arrestato, dopo l’identificazione e il sequestro dello stupefacente è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la su abitazione di Pescia in attesa delle decisioni dell’A.G.

Bancomat a colonna [repertorio]CHIESINA UZZANESE. Tentativo di violazione del bancomat alla filiale Mps di via San Giuseppe.

Poco prima delle cinque di questa notte, sconosciuti hanno forzato con un cacciavite la porta d’ingresso della filiale e con la fiamma ossidrica hanno tentato di scassinare l’apparecchiatura bancomat dal retro.

L’operazione ha solo danneggiato la parte posteriore della cassaforte, provocando l’incendio di varie banconote.

Gli ignoti ladri però non hanno potuto portare a compimento la loro opera perché messi in fuga dall’arrivo di due pattuglie della compagnia di Montecatini terme, allertate dalla Securitalia, l’istituto privato che gestisce a livello nazionale la videosorveglianza delle filiali Mps.

Almeno due gli autori del reato verosimilmente fuggiti sull’autostrada. Indagini a cura dei militari del Norm della Compagnia di Montecatini che hanno sequestrato alcuni oggetti lasciati sul posto dagli scassinatori e che nelle prossime ore potranno acquisire e visionare i filmati della videosorveglianza.

[l/a – carabinieri]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento