carabinieri. SPACCIATORE ARRESTATO

Hashish
Hashish [repertorio]
PISTOIA. Episodio singolare nella mattinata di ieri 3 aprile quando personale del supermercato Conad di viale Adua, alle 10:30 circa, ha richiesto l’intervento di un equipaggio dell’Arma poiché fra le corsie stava facendo acquisti, come se fosse la cosa più naturale del mondo, un giovane il quale indossava solo un accappatoio e ciabatte.

Il medesimo ai militari intervenuti è apparso in stato confusionale ma collaborativo e infatti, dovendo procedere a una sua compiuta identificazione, gli veniva richiesto di condurre la pattuglia presso la propria abitazione ove avrebbero potuto prendere visione dei documenti di riconoscimento.

Questi, in seguito identificato per F.G., 23enne domiciliato a Pistoia, ha riferito di essere ospite di un suo amico da cui ha condotto i militari che, giunti sotto casa, hanno notato un individuo che ha lanciato dalla finestra un involucro sperando invano di non essere notato.

All’interno del predetto involucro, prontamente recuperato, si sono trovati 32 grammi di sostanza stupefacente tipo hashish.

Si è resa pertanto necessaria l’esecuzione di una perquisizione domiciliare e personale sul conto di A.D. 34enne, pregiudicato, presso il quale, come sopra detto, era ospite la persona controllata nel supermercato.

Nell’abitazione è stato trovato un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento tutto posto sotto sequestro unitamente allo stupefacente ed a euro 260 ritenuti provento di spaccio.

A.D. è stato quindi dichiarato in stato di arresto e trattenuto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria informata dal Nucleo Operativo e Radiomobile di Pistoia che ha proceduto.

[g/a – carabinieri]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento