carabinieri. SQUILIBRATO DI SAMBUCA ARRESTATO PER RAPINA

Air bag [repertorio]
Air bag [repertorio]
SERRAVALLE. Arresto di uno squilibrato per rapina.

È finito con l’arresto per rapina il pomeriggio di “ordinaria follia” di O.D.N., 48enne residente a Sambuca Pistoiese, noto alle forze dell’ordine per i suoi trascorsi.

La presenza di uno squilibrato che, sdraiandosi improvvisamente sulla sede stradale di via Provinciale Montalbano, costringendo gli automobilisti in transito a pericolose manovre per non investirlo, è stata segnalata al 112 attorno alle 18:30 di ieri pomeriggio.

L’uomo, dopo essersi a gettato per terra in mezzo alla carreggiata per l’ennesima volta ha costretto ad arrestare la marcia una Nissan Micra condotta da un 78enne di Poggio a Caiano che percorreva la provinciale con direzione Fucecchio.

Immediatamente rialzatosi ha minacciato il conducente con un pezzo di coccio che aveva in mano e dopo averlo aggredito lo ha afferrato per le braccia trascinandolo fuori dell’abitacolo.

Quindi si è posto alla guida della Nissan e, proseguendo la marcia, è andato a urtare probabilmente volontariamente, dopo poche centinaia di metri, una Toyota parcheggiata sulla banchina opposta al proprio senso di marcia, al cui interno vi era il proprietario.

L’urto frontale, non particolarmente violento, ha però provocato l’apertura degli air bag della Toyota senza danni per il malcapitato conducente, che è rimasto illeso, mentre il folle è rimasto all’interno dell’abitacolo della Micra lievemente stordito.

Sul posto sono intervenuti i militari della stazione di Casalguidi, coadiuvati dagli agenti della polizia municipale di Serravalle, che hanno ricostruito l’episodio e arrestato per rapina il 48enne, che è stato prima accompagnato al pronto soccorso del San Jacopo, dove gli è stato riconosciuto uno “….stato di agitazione e tentativo autolesivo dopo furto d’auto…..” con prognosi di una settimana.

Anche il conducente della Micra è stato accompagnato nello stesso ospedale, dove gli sono state riscontrate lievi escoriazioni agli arti superiori ed è stato dimesso con una prognosi di sette giorni.

Dopo le cure mediche l’arrestato è stato accompagnato al carcere di Pistoia ove sarà interrogato nei prossimi giorni.

Prostitute in strada [repertorio]
Prostitute in strada [repertorio]
MONTECATINI. Arrestato pregiudicato per sfruttamento della prostituzione.

Arrestato a Montecatini terme, pregiudicato di origini albanesi che, sotto falso nome e documenti altrettanto contraffatti, era domiciliato da qualche tempo a Serravalle Pistoiese.

I militari del nucleo investigativo di Pistoia e della stazione di Serravalle, acquisita la certezza che si trattasse della persona ricercata, lo hanno bloccato dopo un pedinamento in viale Balducci a Montecatini, mentre si trovava bordo della sua auto.

L’uomo, N.P., 33enne con vari trascorsi giudiziari a suo carico, non ha opposto resistenza ed è stato condotto, dopo la formalizzazione dell’arresto, al carcere di Prato ove sconterà la pena di due anni e due mesi di reclusione che gli sono stati confermati nel marzo di quest’anno dal Tribunale di Arezzo, per sfruttamento della prostituzione.

[l/a – carabinieri]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento