carabinieri. UN ARRESTO PER EVASIONE, DANNEGGIAMENTO E PORTO DI OGGETTI ATTI A OFFENDERE

PISTOIA. Nella serata di ieri, i militari del Norm che si trovavano presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale San Jacopo per acquisire le dichiarazioni di una persona rimasta lievemente ferita in un sinistro stradale avvenuto poco prima nel Corso Gramsci, sono stati chiamati dalle guardie giurate che vigilano gli accessi al nosocomio le quali segnalavano la presenza nel parcheggio di una persona in stato di agitazione che stava danneggiando la sbarra automatica di accesso.

I militari immediatamente intervenuti hanno bloccato l’uomo che aveva effettivamente divelto la sbarra urtandola con la propria auto nel tentativo di allontanarsi.

A.T., 58enne pistoiese già noto per i suoi numerosi precedenti, al quale è stata sequestrata anche una catena d’acciaio come arma impropria, che aveva nell’abitacolo, è stato denunciato per il danneggiamento provocato e dichiarato in arresto perché evaso dai domiciliari dove si trovava dopo una lunga serie di evasioni e inosservanze di misure cautelari e detenzioni domiciliari a cui è stato nel tempo sottoposto.

In attesa della direttissima è stato condotto al Santa Caterina.

[l/a – carabinieri]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento