CARITAS, FONDO FAMIGLIA E LAVORO

La chiesa di Santomato
La chiesa di Santomato

PISTOIA. Il Fondo Famiglia-Lavoro, voluto fortemente dal vescovo di Pistoia mons. Mansueto Bianchi, ad oggi ha sostenuto 184 famiglie e sono stati complessivamente erogati 410 mila euro.

Il progetto è stato portato avanti alla Caritas, dalla Pastorale Sociale e del Lavoro, Misericordia e Acli.

Il fondo è stato alimentato da varie realtà come la Fondazione Caripit, con un finanziamento nel corso del 2013 pari a 100 mila euro, dai Fondi Cei otto per mille, da privati e parrocchie.

Tra queste, la Caritas evidenzia in particolare la parrocchia di Santomato.

All’interno del suo percorso comunitario, la parrocchia ha infatti costituito un Gruppo Caritas, dove volontari e volontarie creano dai materiali di scarto oggetti per la casa o bomboniere.

Attraverso questo servizio sono stati raccolti più di otto mila euro, devoluti al fondo famiglia-lavoro.

“Una bella esperienza di chiesa – scrive la Caritas diocesana –. Per questo intendiamo ringraziare tutta la comunità parrocchiale di Santomato per il sostegno alle attività caritative della Diocesi”.

Recentemente, la vita della comunità di Santomato è stata colpita dalla morte di Chiara Bertocci, una donna che attraverso la sua vita e il suo vivere la sofferenza, ha dato testimonianza di fede.

Per il suo funerale sono stati raccolti mille euro, devoluti poi al Fondo Famiglia-Lavoro.

[notari – comunicazioni sociali diocesi pt]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento