carta canta • 2/b. «ALLA FINE TUTTO TORNA» DISSE IL GRILLO LISCIANDOSI LE CORNA

Alle spalle del Mazzanti vedete la mappa d’impianto del Catasto di Pistoia (1954) sovrapposta: fogli 44 e 45. Il ragionier Perrozzi chiudendo col cancello una delle sue vicinali-interpoderali ha “accecato” altre due vicinali ormai occluse e inservibili. Ma le vicinali-interpoderali non possono e non devono essere chiuse: nemmeno se lo dice la procura di Pistoia col signor Claudio Curreli. E allora il Mazzanti che aspetta a rispettare e far rispettare le leggi? Deve consultarsi con gli iscritti dell’Anpi? O glielo deve dire la Paola Bardelli su Tvl tra una frittella e una una banana flambé?

 

VICINALI SBARRATE DA CANCELLI?

APRI, MARCO DIVÌN, GLI OKKIÓNI BELLI!

HAI TOPPATO ALLA GRANDE COL TUO IURI:

FALLA FINITA COI GIOCHETTI IMPURI!

 


Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email