casa cave. BANDO DI GARA PER IL RECUPERO DEI BOSCHI DISTRUTTI DAL VENTO

Il rubinieto di Casa Cave

MONTEMURLO. Il comune di Montemurlo informa che è stato pubblicato il bando di gara per l’affidamento dei lavori di recupero dei boschi danneggiati dalla bufera del 5 marzo 2015 all’interno del complesso forestale di Casa Cave.

Si tratta di un terreno di cento ettari di proprietà comunale, composto da bosco e castagneti nell’area protetta del Monteferrato, una zona di grande pregio naturalistico, per raggiungere la quale l’amministrazione comunale due anni fa ha ripristinato una strada forestale di circa un chilometro e mezzo.

L’importo a base di gara ammonta a 80.752 euro. La prima seduta pubblica di gara si terrà il giorno 6 settembre 2017, a partire dalle ore 10 in modalità telematica. Le offerte, infatti, dovranno essere formulate dagli operatori economici e ricevute dalla stazione appaltante esclusivamente per mezzo del Sistema Telematico Acquisti Regionale della Toscana.

Per quanto riguarda il bando di gara il recupero del bosco avverrà indicativamente in due fasi.

La prima prevede il taglio delle piante cadute o instabili, l’avviamento all’alto fusto delle ceppaie, l’allestimento del materiale di risulta, la messa a dimora di piantine forestali, la manutenzione del rimboschimento e l’esecuzione dei lavori complementari per il raggiungimento delle aree di esbosco.

La pineta del Massimo a Casa Cave

La seconda fase prevede la manutenzione dell’impianto forestale con la ripulitura dalla vegetazione infestante e la sostituzione delle piantine morte. La ditta che vincerà l’appalto avrà anche la facoltà di acquistare, ad un prezzo a base d’asta a partire da 7.200 euro, il legname che riuscirà a recuperare dagli alberi abbattuti.

Il bando di gara completo è scaricabile dal sito internet del comune di Montemurlo www.comune.montemurlo.po.it nella sezione “bandi di gara e contratti”.

Per maggiori informazioni sulla procedura di gara si può contattare l’ufficio contracting del comune, telefono 0574-558211 (e-mail: valentina.cecchi@comune.montemurlo.po.it), per chiari

menti relativi ai lavori è possibile contattare l’ufficio tecnico del comune di Montemurlo, telefono 0574558327 (e-mail: claudia.baroncelli@comune.montemurlo.po.it ) oppure il progettista, il dottore forestale, David Pozzi, telefono 0574607963 (e-mail: agro-dendro.pozzi@libero.it).

[masi – comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento