casalguidi. L’UMORISMO CAMALEONTICO E VISIONARIO DI MIGONE AL “FRANCINI”

Paolo Migone
Paolo Migone

CASALGUIDI. Vola col vento in poppa la stagione di prosa del Teatro Francini di Casalguidi, promossa dall’Assessorato alla cultura del Comune di Serravalle Pistoiese e dall’Associazione Teatrale Pistoiese-Centro di Produzione Teatrale.

Dopo lo spettacolo di Cristicchi, ancora un “tutto esaurito”, stavolta per il recital di Paolo Migone, Completamente spettinato, sabato 19 marzo (alle 21) che, in pochissime ore, ha registrato il sold-out.

Un risultato che non stupisce visto che Migone, attore, regista, autore teatrale e televisivo, approdato a “Zelig” dal 2000, è considerato tra più validi cabarettisti del momento. Straordinaria, infatti, la sua capacità di raccontare sul palco situazioni e immagini attraverso una gestualità essenziale ed uno stile di scrittura sobrio e di grande impatto.

Da sempre l’artista livornese usa come filtro la sua comicità corrosiva, per ‘addentare’, quale argomento preferito, l’eterno gioco fra uomini e donne, osservato, con occhio (‘nero’, come la sua visione pessimistica delle cose…), sempre attento ai costumi contemporanei e alla contraddittoria realtà del nostro tempo. Una fantasia che non ha confini e che sorprende con continue deviazioni della narrazione, trovate verbali e folgoranti lampi di improvvisazione.

Il prossimo appuntamento della stagione del Francini vedrà protagonista l’ironia corrosiva degli Omini, la compagnia in residenza artistica presso l’Associazione Teatrale Pistoiese, con il loro spettacolo di grande successo, La famiglia Campione, prodotto in collaborazione con il Teatro della Pergola.

Info:

  • Biblioteca Eden Serravalle Pistoiese 0573 917414
  • Ufficio Cultura Comune di Serravalle Pistoiese 0573 917204

[marchiani – atp]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento