CASALGUIDI. SI BONIFICA IL TETTO D’AMIANTO DELLA PALESTRA

La palestra di Casalguidi è coperta di amianto
La palestra di Casalguidi è coperta di amianto

SERRAVALLE-CASALGUIDI. “Come avevamo promesso ai nostri cittadini, iniziano le operazione di bonifica del tetto in eternit nella palestra comunale di Casalguidi. In un primo momento i lavori saranno eseguiti sul controsoffitto e l’edificio resterà chiuso fino a mercoledì 12 novembre.

“Successivamente, tempo permettendo, sarà eseguito un secondo intervento per incapsulare l’esterno del tetto e la palestra sarà nuovamente chiusa”.

È l’Assessore ai Lavori Pubblici e Ambiente, Luca Santucci, ad informare la cittadinanza sull’apertura di questo importante cantiere: lo stesso Santucci e il Sindaco Patrizio Mungai, meno di un anno fa, si erano pubblicamente impegnati ad eseguire l’opera in tempi brevi, durante il convegno sull’amianto, organizzato a Casalguidi dal Centro di Documentazione “Marco Vettori”, con la collaborazione con il Comune di Serravalle Pistoiese.

La bonifica del tetto in eternit della palestra è una tappa importante nell’agenda politica della Giunta Mungai: “Vogliamo trasmettere un segnale forte, per chiarire a tutti quale sia il nostro impegno nella battaglia contro l’amianto –sottolinea Santucci –. L’Amministrazione Comunale deve dare il buon esempio e fare la parte che le compete, per poi chiedere anche ai nostri cittadini uno sforzo per la rimozione sicura di questo pericoloso materiale. Il nostro obiettivo è ambizioso, vorremmo un paese “Eternit Free!”.

“L’inizio dei lavori è la miglior risposta che questa Giunta potesse dare a chi diffonde commenti strumentali sugli organi di stampa –commenta Santucci – E anche in questo caso, abbiamo risposto con i fatti, senza alimentare sterili discussioni”.

Luca Santucci
Luca Santucci

Dietro quest’obiettivo raggiunto, c’è stato l’impegno di un gruppo affiatato, come sottolinea l’Assessore stesso: “La Giunta è riuscita nel suo intento anche grazie allo sforzo e al lavoro dei nostri tecnici comunali: dell’Ufficio Ambiente e dell’Ufficio Progettazione – racconta Santucci –. Non solo: siamo anche riusciti a cogliere l’opportunità di finanziamento per l’intera opera che offriva un recente bando della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia. Vogliamo quindi ringraziare, anche pubblicamente, la Fondazione e il suo presidente, professor Ivano Paci”.

Infine Santucci spiega cosa sarà eseguito nel dettaglio: “La bonifica prevede l’incapsulamento sia delle lastre in fibrocemento a vista poste all’esterno della copertura della palestra, sia della controsoffittatura in fibrocemento all’interno dell’edificio. Inoltre – aggiunge Santucci – saranno ripristinate sia la guaina dei canali sia le calate”.

La gara d’appalto per l’affidamento dei lavori si è conclusa con un ribasso del 17,36% ed è stata vinta dalla ditta Recchia Michele e Raffaele snc di Pieve a Nievole, alla quale sono stati affidati i lavori per un importo di 25.190,82 euro (cifra complessiva finale nella quale sono compresi gli oneri per la sicurezza).

[comune serravalle]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento