CASO CIALDI-GANGALE: «LE PAROLE DI LOMI? SOLO POLITICHESE»

Quarrata debole sulla sanità. La Pietra e il coordinamento di Fdi-An criticano l’intervento dell'Assessore
Patrizio La Pietra
Patrizio La Pietra

QUARRATA. “Le parole di Lomi di risposta al caso Gangale-Cialdi sono l’ennesimo valzer di frasi in politichese che non forniscono soluzioni ai problemi di assistenza; più che le parole di un assessore, sembrano le parole di un burocrate. È la prova, qualora ce ne fosse ancora bisogno di conferme, della debolezza del Comune nei confronti dell’Asl 3. Dopo la mancata realizzazione della Casa della Salute, i problemi della guardia medica, la mancanza per mesi di locali per la raccolta del sangue, la mancanza del servizio di auto medica ora scopriamo che non riesce ad imporre neanche una soluzione per “alleviare” il dolore quotidiano di concittadini alla presa con la disabilità”.

Duro attacco di Fdi-An di Quarrata e del suo portavoce provinciale Patrizio La Pietra sulla replica dell’Assessore Lomi al caso Cialdi-Gangale.

“Continueremo la nostra battaglia ad Agliana, considerata la mancanza di un nostro consigliere comunale in Comune a Quarrata, e soprattutto a fare sentire la nostra voce di dissenso verso chi pensa di trincerarsi dietro la mancanza di una nomina. La soluzione dell’anticipo del fondo è tecnicamente e finanziariamente possibile sia da parte del Comune che da parte dell’Asl 3. E poi se manca un Direttore come è stato possibile prorogare i fondi del 2013? Non è un atto che necessita della controfirma del Direttore di cui si parla? Inoltre siamo esterrefatti del silenzio dell’Usl 3 e dell’assessore regionale alla sanità di fronte alle richieste di un parlamentare come l’On. Fanucci. A questo punto – conclude La Pietra e i membri del Coordinamento di Quarrata di Fdi Alleanza Nazionale – facciamo appello a tutti i consiglieri di maggioranza e opposizione di Quarrata e di Agliana per unirsi alla nostra battaglia non politica ma di civiltà. Di fronte al dolore di concittadini tutte le istituzioni devono avere la forza di reagire indipendentemente dal loro schieramento”.

[fdi-an pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento