¡átame! LA LEGA GONGOLA: CHI CI CRESCE E CHI CI CALA, MA POI RUZZOLA LA SCALA

¡átame! LA LEGA GONGOLA: CHI CI CRESCE E CHI CI CALA, MA POI RUZZOLA LA SCALA

La scena che Sonia Pira intende proporci, somiglia più da vicino alle famose donne sull’orlo di una crisi di nervi che non al trionfalismo di cui si ammanta il partito. E non ci vuole molto a leggerlo, a condizione di...
leggi di più
la civiltà del mulino bianco. BARTOLOMEI ACCECATO DALL’ODIO ANTI-GREEN? MACCHÉ. SOLO VITTIMA DELLA SUA NATURALE AMBIGUITÀ DEMOCRISTIANA…

la civiltà del mulino bianco. BARTOLOMEI ACCECATO DALL’ODIO ANTI-GREEN? MACCHÉ. SOLO VITTIMA DELLA SUA NATURALE AMBIGUITÀ DEMOCRISTIANA…

Voi, come gli altri, siete stranamente fuori dal vivere quotidiano e non ve ne siete accorti, siete dei “bertinullam” senza palle e protesi solo alla riconferma elettorale. Siete talmente protesi ad accattare voti, che il tuo maldestro commento – che ti...
leggi di più
la civiltà del mulino bianco. MENTRE GLI OPERAI PERDONO IL LAVORO E LO STIPENDIO PERCHÉ NON SI SONO FATTI METTERE LA STELLINA VERDE DEL “GREEN PAZZ”…, SIGNORI, IL TONNO È SERVITO!

la civiltà del mulino bianco. MENTRE GLI OPERAI PERDONO IL LAVORO E LO STIPENDIO PERCHÉ NON SI SONO FATTI METTERE LA STELLINA VERDE DEL “GREEN PAZZ”…, SIGNORI, IL TONNO È SERVITO!

  UMÌLIATI TU PUR, MA SE TI PENTI TI SPACCHERANNO A CALCI TUTTI I DENTI   Covid: Lega si dissocia da assessore Pistoia Partito annuncia che prenderà provvedimenti (ANSA) – PISTOIA, 15 GEN – “Le affermazioni espresse dall’ass...
leggi di più
a onor del vero • 49. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 49. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

Da Mani Pulite in poi l’Italia è precipitata a capofitto in una specie di mulinello che inghiotte ogni cosa e trasforma tutto in liquame. Èccone alcuni significativi esempi tratti dall’esperienza diretta di Pistoia, sarcofago polveroso con coperchio da p...
leggi di più
a onor del vero • 48. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 48. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

E meno male che il PM Tommaso Coletta, quando si era insediato, si era presentato a Massimo Donati del Tirreno dichiarando che avrebbe lavorato per la «gente comune» e che nel suo impero non avrebbe tollerato i cosiddetti «processi mediatici»...
leggi di più
a onor del vero • 43. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 43. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

Finito un anno bestiale di disinformazione, falsa informazione, terrorismo psico-medico di stato, scandali giudiziari diffusi, onori a chi non ha niente di onorevole (Draghi, Mattarella il muto pro-vax, parlamento succhiasoldi, dirigenti vampiri e preti colpev...
leggi di più
lettera a un babbo natale mai nato. SE “L’AMORE NON VA IN VACANZA”, FIGURIAMOCI SE POSSONO PERMETTERSELO LE «AUTORITÀ COSTITUITE» COME I COMUNI O LE PROCURE DELLA REPUBBLICA CON TUTTO QUEL CHE CI COSTANO…

lettera a un babbo natale mai nato. SE “L’AMORE NON VA IN VACANZA”, FIGURIAMOCI SE POSSONO PERMETTERSELO LE «AUTORITÀ COSTITUITE» COME I COMUNI O LE PROCURE DELLA REPUBBLICA CON TUTTO QUEL CHE CI COSTANO…

Sulla piazza centrale di Kiev in Ucraina, sopra un pilastro di un porticato, c’è una scritta che dice: «Putin dàcci il pane». È protetta da una lastra di cristallo in ricordo delle rivolte popolari e della fine dell’Urss. A Quarrata,...
leggi di più
a onor del vero • 43. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 43. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

Uomini e donne delle «autorità costituite», ditemi voi come posso fidarmi di un apparato che – è evidente dai fatti senza logica che si toccano con mano – protegge alcuni e perséguita chi chiede legalità, come sto facendo io da...
leggi di più
a onor del vero • 41. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 41. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

Ma inoltrare esposti e rifugiarsi dietro la negazione del diritto di accesso degli interessati non equivale, di per sé, a coltivare una “cultura dell’anonimo”? Così hanno fatto sia Andrea Alessandro Nesti che la sua gentile consorte, la professoressa M...
leggi di più
a onor del vero • 37. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 37. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

Unico fra tutti i giornalisti d’ItaGlia, Mauro Banchini (eravamo cronisti della Nazione, anni 70) ha avuto sin dal primo momento la limpidezza e l’onore professionale e umano di seguire una battaglia da Davide contro Golia: un giornaletto come questo, Line...
leggi di più
a onor del vero • 35. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 35. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

Felice di non voler essere più iscritto a un ordine professionale i cui membri, i giornalisti, sono diventati kapò agli ordini di geni come Monti, Draghi, Mattarella, Napolitano e, a discesa libera, gli altri due “poteri teorici” costituzionali, il legis...
leggi di più
a onor del vero • 33. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 33. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

Una pubblica amministrazione da “Vinted”. Non c’è pace tra gli ulivi nel film del 1950 diretto da Giuseppe De Santis, ma non ce n’è neppure nella Piana pistoiese nei quattro Comuni di Montale, Agliana, Quarrata, Serravalle…   ED OR CHE...
leggi di più
signore & signori, buonanotte. QUANDO LO SCONCIO È TROPPO, QUALCUNO DEVE PUR  DIRLO

signore & signori, buonanotte. QUANDO LO SCONCIO È TROPPO, QUALCUNO DEVE PUR  DIRLO

L’ipocrisia è estesa fin oltre i confini dell’universo: perciò si vive in un brodo primordiale di illegalità e ingiustizia da cui non si salva nessuno. Specialmente la gente che, essendo «gente comune», come dice il Marchese Del Grillo «non conta...
leggi di più
a onor del vero • 25. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 25. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

♠ Quando nel novembre 2020 il signor Claudio Curreli, con il supporto della signora Patrizia Martucci, stabilirono che mi si dovevano sequestrare 4 computer, un cellulare e un tablet, e ne fecero dare roboante notizia ai CC di Pistoia, il...
leggi di più
a onor del vero • 24. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 24. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

♠ Giustizia a Pistoia. In questi giorni, da dopo gli arresti al comando vigili di Agliana, il suolo di Agrùmia trema. Nella melletta di cui parla la signora Blimunda, accanita detrattrice degli abitanti della Piana in mezzo a cui suo...
leggi di più
a onor del vero • 23. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 23. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

Giustizia a Pistoia. Dalla chiave della macchina della vigilessa Traversi fatta sparire – come sembra sostengano i sostituti pistoiesi – dalla comandante Turelli (se lo ha fatto, sono convinto che le sia servita solo per togliersi un po’ di cerume...
leggi di più
a onor del vero • 22. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 22. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

Giustizia a Pistoia. Se per una chiave che non si trova si mobilitano due Pm e si passa un anno a intercettare le puttanate di un comando schizofrenico reso tale dagli anni 90, cosa si è fatto per le strade...
leggi di più
a onor del vero • 15. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 15. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

Perfino La Nazione, giornale filogovernativo battuto solo da Repubblica e Corrierone della Sera, s’è accorta che forse anche a Pistoia ci sono problemi di gente che non ama correre a farsi bucare con le crozziane «in cool 8» del vaccino...
leggi di più
stampa & democrazia a etti. UN [dis]ORDINE DEI GIORNALISTI CHE DA DECENNI PARLA DI CAMBIARE TUTTO “PERCHÉ TUTTO RESTI COM’È”

stampa & democrazia a etti. UN [dis]ORDINE DEI GIORNALISTI CHE DA DECENNI PARLA DI CAMBIARE TUTTO “PERCHÉ TUTTO RESTI COM’È”

Pubblichiamo l’intervento dell’amico Mauro Banchini che illustra il suo punto di vista sul giornalismo nostrale. Per eccesso di specificazione il titolo è della redazione   CI SI POTEVA ASPETTARE QUALCOSA IN PIÙ…       di MAURO BANC...
leggi di più
ognun c’ha la su’ croce. DA QUELLA FAMOSA DI NOSTRO SIGNOR GESÙ CRISTO ALLE PANCHINE INQUIETE DEL SINDACO MAZZANTI

ognun c’ha la su’ croce. DA QUELLA FAMOSA DI NOSTRO SIGNOR GESÙ CRISTO ALLE PANCHINE INQUIETE DEL SINDACO MAZZANTI

In galera ci vanno i cittadini che denunciano una gestione indecente della legalità, della correttezza, della trasparenza, della tanto decantata friendly administration della sinistra democraticamente dittatura incontestabile   PE’ UN DECENNIO IMPERVER...
leggi di più
a onor del vero • 8. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 8. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

  CAN CHE ABBAIA NON MORDE MA AGNELLO CHE BELA AGGREDISCE…       1. Il 28 agosto scorso un assessore di Fratelli d’Italia, Maurizio Ciottoli di Agliana (amministrazione Benesperi o del rinnovamento) aggredì fisicamente Alessandro Romit...
leggi di più
a onor del vero • 7. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 7. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che pagate la decima sulla menta, sull’anéto e sul cumìno, e trasgredite le prescrizioni più gravi della Legge: la giustizia, la misericordia e la fedeltà. Queste invece erano le cose da fare, senza...
leggi di più
a onor del vero • 6. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 6. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

  TU PEDALA, MAZZANTI E FA’ SFORZINO: TANTO ANCHE TE TU ARRIVI A MIGLIARINO! [antico modo di dire pistoiese per significare che prima o poi il pettine arriva sempre ai nodi] ___________________________________________________   1. Inquisito per vot...
leggi di più
a onor del vero • 5. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 5. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

Fratelli d’Itaglia, l’Itaglia ’un s’è desta: con l’elmo piddìno s’è cinta la testa. Dov’è la la giustizia? È calva! La chioma ce l’ha Draghi a Roma e ci vòle tosà!…   1. Ammettiamo per assurdo che foste dei professori e...
leggi di più
giornalisti & minacce. MA CHE RAZZA DI FIGURACCIA, SIGNORI DELL’INFORMAZIONE E DELLA SICUREZZA PUBBLICA!

giornalisti & minacce. MA CHE RAZZA DI FIGURACCIA, SIGNORI DELL’INFORMAZIONE E DELLA SICUREZZA PUBBLICA!

Istituzioni, quanta ipocrisia! Tutti in fibrillazione per garantire la libertà di obbedire a chi vuole imporre la propria legge del tornaconto   BASTA ESSER DEL PIDDÌ, CHI TI LEVA PIÙ DI LÌ?       IERI, 6 settembre, abbiamo pubblicato.....
leggi di più
giornalisti & minacce. A FIRENZE E PISTOIA COMITATO PER L’ORDINE E LA SICUREZZA PUBBLICA

giornalisti & minacce. A FIRENZE E PISTOIA COMITATO PER L’ORDINE E LA SICUREZZA PUBBLICA

Chiesta massima vigilanza e attenzione per proteggere chi fa informazione     PISTOIA. Le minacce e violenze a carico di giornalisti sono state al centro della riunione dei Comitati per l’ordine e la sicurezza di Firenze e Pistoia. Gli incontri...
leggi di più
jude. LARGO ALLA DEMOCRAZIA DEL TOTALITARISMO E DEL CANE DELLA CIRINNÀ

jude. LARGO ALLA DEMOCRAZIA DEL TOTALITARISMO E DEL CANE DELLA CIRINNÀ

leggi di più
schiena dritta & giornalismo. IL PRANZO INIZIÒ NEGLI ANNI 90 CON “MANI PULITE” E PORTÒ LA SINISTRA AL POTERE GRAZIE A GIUDICI SEVERI, TERZI E IMPARZIALI. OGGI SIAMO AL CAFFÈ E ALL’AMARO MENTRE TUTTO È SOLO OSSEQUIO AI DEM SENZA RITEGNO DEI NOSTRI STIVALI

schiena dritta & giornalismo. IL PRANZO INIZIÒ NEGLI ANNI 90 CON “MANI PULITE” E PORTÒ LA SINISTRA AL POTERE GRAZIE A GIUDICI SEVERI, TERZI E IMPARZIALI. OGGI SIAMO AL CAFFÈ E ALL’AMARO MENTRE TUTTO È SOLO OSSEQUIO AI DEM SENZA RITEGNO DEI NOSTRI STIVALI

Leggo il servizio che La Nazione ha dedicato al pessimo sindaco di Quarrata mentre si sbizzarrisce ad “alzare la voce” contro FdI sulla questione Gino Strada e Teresa Sarti. E mentre “mi cade il pan di mano” a sentire le...
leggi di più
fuori controllo. FRANCO VANNUCCI, L’INCENERITORE DI MONTALE, LE CENERI SEPOLTE E UNA PROCURA CHE IN QUARANT’ANNI DI INQUINAMENTO NON HA MAI FUNZIONATO

fuori controllo. FRANCO VANNUCCI, L’INCENERITORE DI MONTALE, LE CENERI SEPOLTE E UNA PROCURA CHE IN QUARANT’ANNI DI INQUINAMENTO NON HA MAI FUNZIONATO

Non è stata solo la gestione «a basso profilo» del signor Renzo Dell’Anno a causare questa sorta di bradisismo negativo con sprofondamento di ogni pensabile sicurezza per evitare problemi alla popolazione: è stata tutta la gestione della procura fin da.....
leggi di più
who’s afraid of giornalisti con red pass. LA MONTAGNA, L’OSPEDALE DI SAN MARCELLO, LA GENERALA DELLA COMUNICAZIONE ASL-CENTRO &… «CHI HA PAURA DEL TROMBOVIOLINO?»

who’s afraid of giornalisti con red pass. LA MONTAGNA, L’OSPEDALE DI SAN MARCELLO, LA GENERALA DELLA COMUNICAZIONE ASL-CENTRO &… «CHI HA PAURA DEL TROMBOVIOLINO?»

Per anni la signora Daniela Ponticelli ha imperversato con le sue cronache (?) a base di fake sul potenziamento dell’ospedale Pacini di San Marcello, sulle grandezze degli ospedali di Pistoia e Pescia, sulle leggende metropolitane di grandi interventi chirur...
leggi di più
quarrata. SE AI PAGLIACCI TU TI AFFIDI, ALLA FIN PER FORZA RIDI!

quarrata. SE AI PAGLIACCI TU TI AFFIDI, ALLA FIN PER FORZA RIDI!

Altro che Covid! Il regno del Mazzanti è un Comune autoimmune: non ha maggioranza, non ha opposizione, non ha rispetto della legalità, non ha ufficio tecnico in grado di sorvegliare e proteggere il territorio, ha dipendenti che stampano falsi ogni...
leggi di più
1 2 3 5