«CATILINA, LA MEMORIA DI UNA CITTÀ»

Lucius Sergius Catilina
Lucius Sergius Catilina

PISTOIA. Giovedì 18 settembre alle 21 presso l’Aula Magna del Conservatorio di San Giovanni Battista (corso Gramsci 37, Pistoia) si terrà la proiezione del cortometraggio inedito “Catilina: la memoria di una città”, che con l’occasione verrà presentato per la prima volta a pubblico e stampa.

Il filmato è stato realizzato dall’associazione “Terzo Piano Teatro” con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia e della Fondazione Conservatorio di San Giovanni, il patrocinio della Provincia di Pistoia e la collaborazione degli “Amici di Groppoli” e della Società Pistoiese di Storia Patria.

Il cortometraggio, punto d’incontro tra una narrazione cinematografica e un documentario storico, ripercorrerà la vicenda di Catilina, senatore romano autore della nota congiura del 62 a. C. Sconfitto e ucciso in un luogo imprecisato del territorio pistoiese, la sua memoria si è tramandata per secoli e al nome sono rimaste a lungo legate le origini “leggendarie” di Pistoia.

Attraverso inserti teatrali e interviste a docenti esperte di cultura classica, il filmato metterà in evidenza i numerosi riferimenti storici, letterari e toponomastici alla figura di Catilina che ancora oggi sopravvivono nella nostra città.

Alla proiezione seguirà una breve conferenza storica a cura del prof. Andrea Capecchi e del dott. Alessandro Magni, che approfondiranno le tematiche più significative emerse dal video. L’ingresso è libero e gratuito. Tutta la cittadinanza e le autorità sono invitate a partecipare.

[associazione di promozione sociale “terzo piano teatro”]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento