CENA ENOGASTRONOMICA A CARMIGNANO

Il volantino
Il volantino

CARMIGNANO. Il cibo riveste numerosi significati nell’ambito dello sviluppo individuale dell’uomo, pertanto l’alimentazione non può essere considerata solo come fenomeno puramente naturale ma anche nel suo più profondo significato simbolico. Sabato 29 novembre 2014 nell’ambito dell’Antica Fiera di Carmignano “Autunno con gusto” alle ore 16,00 presso la sala consiliare del Comune di Carmignano sarà presentata una straordinaria ricetta con il fico secco.

Le indicazioni degli ingredienti, il loro dosaggio, il modo di impiego per la preparazione è stato realizzato dal pluristellato Chef Aimo Moroni e dalla moglie Nadia del famoso ristorante “Il Luogo “ di Milano – sarà possibile scoprire come la tradizione si evolve seguendo le mani esperte di Aimo che creerà un “Armonia di fichi secchi di Carmignano”. Al termine dell’esibizione culinaria di Aimo degustazione gratuita di sott’oli di Lombardi Claudio S.r.l. di Montemurlo e dei vini del Consorzio di Carmignano.

Ore 20 in collaborazione con l’Associazione Culturale Sapere dai Sapori cena degustazione a prenotazione presso Agriturismo Tenuta La Borriana, via Arrendevole  di Carmignano (Po), con il seguente menù: Antipasto – Bruschetta all’olio nuovo e rosmarino, Prosciutto crudo toscano Dop, Misto funghi sottobosco e sott’oli Lombardi (di Lombardi Claudio s.r.l. Montemurlo).

Fichi secchi
Fichi secchi

Primi – Risotto alla salsiccia di primitivo e porri, Tortelli alla zucca e pecorino di fossa. Secondo – Rosticciana in Bellavista ripiena ai fichi secchi di Carmignano (Associazione fichi secchi Carmignano) contorno di borettane arrosto e zucca fritta.

Dolce – Cheese-cake con fichi secchi di Carmignano. Vini – Consorzio dei vini di Carmignano.

Nel corso della serata premi e gadget offerti da Florenzi Casa – Quarrata e Centro Revisione Auto – Quarrata. Costo a persona € 25,00. Per prenotazioni tel. 055/8710058 entro il 28 novembre 2014 dalle ore 09.00 alle 12.00 oppure dalle ore 14.30 alle 18.00.

[ms bardi tesi – comunicato]

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento