CENTENARI A MONSUMMANO

Vanni con nonna Antonietta
Vanni con Antonietta

MONSUMMANO. [a.b.] Nel giro di pochi giorni il Sindaco Rinaldo Vanni ha festeggiato due centenari: Maria Antonietta Mataluni, di origine campane ma residente da tempo a Monsummano ha raggiunto sabato scorso il brillante traguardo del secolo di vita mentre ieri Antonio Ruotolo ha compiuto 101 anni.

Il primo cittadino si è recato nelle abitazioni dei due centenari portando oltre agli auguri dell’amministrazione comunale anche una pergamena e una foto di Monsummano Terme.

Maria Antonia gode di buona salute e autonomia, oltre ad avere un’ottima memoria che le permette ancora di ricordare tutte le vicissitudini della sua travagliata vita fra le quali la guerra, la perdita del marito, le difficoltà di crescere due figlie piccole completamente sola. Antonietta ha cresciuto le figlie in modo esemplare, lo dimostra il fatto che la famiglia, ora numerosa, è molto unita e costruita saldamente sulla base dei sani principi che è riuscita a trasmettere a tutti quanti.

Il sindaco con l'ultracentenario Antonio Ruotolo
Il sindaco con l’ultracentenario Antonio Ruotolo

Il Sindaco sabato scorso è stato accolto calorosamente da tutti, in particolar modo proprio dalla festeggiata che, come molti centenari, mostra grande simpatia e invidiabile lucidità. Intorno ad Antonietta spiccava il calore che la bella famiglia trasmetteva alla neo centenaria, a partire dalle 2 figlie e fino alle vivaci pronipoti.

Antonio, originario di Caserta, vive ormai da molti anni a Monsummano, dove ha iniziato a lavorare come manovale e muratore dal maggio 1962.

La famiglia ha accolto calorosamente il Sindaco che si è intrattenuto e ha scambiato alcune battute con Antonio, persona allegra e vivace, un esempio concreto per le giovani generazioni su come affrontare e vincere le difficoltà della vita mettendo sempre al centro gli affetti, il rispetto e la determinazione di non arrendersi mai.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento