centrale del latte. GARA PUBBLICA PER LA VENDITA DI AZIONI DEL COMUNE

Palazzo Comunale di Pistoia

PISTOIA. Il Comune di Pistoia ha indetto una gara a evidenza pubblica per la vendita di azioni della società Centrale del latte d’Italia spa (nata nel 2016 dalla fusione tra la Centrale del latte di Firenze, Pistoia e Livorno e la Centrale del latte di Torino spa) di proprietà del Comune di Pistoia.

Il valore a base d’asta è di 3.565.303 euro (pari a 4,84 euro per azione per un totale di 736.633 azioni). Le offerte, pena esclusione, non possono essere inferiori all’importo a base d’asta ma solo pari o superiori. Tali azioni corrispondono al 5,262% del capitale sociale della società.

Le offerte possono essere presentate da persone fisiche, persone giuridiche, enti pubblici o privati, e soggetti raggruppati.

Il lotto di azioni in vendita è unico, pertanto non saranno ammesse offerte parziali.

Gli interessati dovranno presentare entro il 21 maggio alle ore 13 al protocollo del Comune di Pistoia, da lunedì a sabato dalle 9 alle 13, una domanda di partecipazione e l’offerta economica solo in modalità cartacea.

Le azioni saranno aggiudicate a chi, in possesso dei requisiti richiesti, avrà offerto il prezzo più elevato rispetto a quello a base d’asta. La procedura si svolgerà in seduta pubblica il 24 maggio 2018 alle 10 nella Sala Sant’Agata del Palazzo Comunale.

L’avviso di gara e la modulistica si trovano sul sito internet del Comune di Pistoia nella sezione bandi di gara e contratti all’indirizzo http://www.comune.pistoia.it/cgi-bin/bandi_gara/bandi_gara.cgi.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’ufficio procedure negoziali allo 0573 371300 oppure l’ufficio controllo aziende partecipate allo 0573 371222.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento