CEPPO: ECCO I TRE FINALISTI 2014

La giuria del Ceppo
La giuria del Ceppo

PISTOIA. Sono Sofia si veste sempre di nero, di Paolo Cognetti (Minimum fax, 2012), Storie sulla pelle, di Nicolai Lilin (Einaudi, 2012) e Baci Scagliati Altrove, di Sandro Veronesi (Fandango, 2011), le tre raccolte di racconti che il prossimo 22 marzo, presso la Sala Maggiore di Palazzo Comunale, si contenderanno la vittoria della 58esima edizione del Premio letterario internazionale Il Ceppo.

Saranno 21 giovani, in un’età compresa tra i 15 e i 35 anni, studenti, come da regolamento, appartenenti a varie scuole medie superiori pistoiesi e qualche rappresentante di alcune associazioni culturali del territorio, i giudici insindacabili dell’ultima e decisiva selezione, quella che decreterà il vincitore. Di questo, soprattutto, ma anche di altro, è quanto raccontato oggi pomeriggio, presso la Sala Bigongiari della Biblioteca San Giorgio di Pistoia, nella conferenza stampa promossa dall’Accademia pistoiese del Ceppo, alla presenza del Presidente Giuliano Livi e di Paolo Fabrizio Iacuzzi, due dei nove giurati (Alberto Bertoni, Martha Canfield, Milo De Angelis, Ilaria Tagliaferri, Ignazio Tarantino, Fulvio Paloscia e Marco Vichi, gli altri sette) che hanno avuto l’onere e l’ingrato compito di escludere sette dei dieci autori giunti fino all’ultima scrematura.

I libri dei tre finalisti
I libri dei tre finalisti

Cognetti e Lilin, rispettivamente di Milano e Bender, sono due giovani autori (36 anni il primo, 34 il secondo) che vantano già un interessante trascorso culturale; di Veronesi, 55enne fiorentino che vive facendo la spola tra Prato e Roma, il terzo e meno giovane, se ne sa un po’ di più, oltre che per un maggior trascorso bibliografico, anche in virtù delle sue pregevoli collaborazioni giornalistiche con la Repubblica e La Gazzetta dello Sport.

Prima della finalissima, i tre autori saranno al centro di alcuni incontri preparatori: si inizia il 21 marzo, venerdì, nel primo pomeriggio, presso il Liceo linguistico Pacini, per poi proseguire, nella serata dello stesso giorno, alla libreria Lo Spazio, di via dell’Ospizio. La giornata conclusiva avrà inizio alle ore 9,30, nella sala Marino Marini, Ediser, in via Sandro Pertini, con la consegna del Premio Laboratorio Ceppo Ragazzi Young e si concluderà nel pomeriggio, a partire dalle ore 16,30, con le votazioni segrete e lo spoglio, emozionante e crudele, delle preferenze.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento