“CGIL INCONTRI” INIZIA CON LA MUSICA DI BONETTI E BIONDINI

L’Europa del lavoro, della pace, della solidarietà sarà il tema affrontato dal 1° al 12 luglio
Vittorio Bonetti
Vittorio Bonetti

SERRAVALLE. Oggi, mercoledi 1° luglio, nella suggestiva cornice della Rocca medievale di Serravalle Pistoiese, inizia la 19ª edizione di “Cgil Incontri”.

Alle 21 saranno gli interventi di Sergio Frosini, Presidente Fondazione Valore Lavoro e Gessica Beneforti, Segretaria della Cgil Pistoiese a sancire l’apertura ufficiale della manifestazione.

Seguirà l’intervento di saluto del Sindaco di Serravalle Pistoiese, Patrizio Mungai, quale rappresentante del Comune ospitante che patrocina Cgil Incontri, insieme alla Camera di Commercio di Pistoia e alla Regione Toscana.

Alle 22 saranno due musicisti “navigati” come Vittorio Bonetti, il re del piano bar e Flaco Biondini, il mitico chitarrista di Francesco Guccini, ad interpretare le canzoni del miglior cantautorato italiano. La manifestazione, divenuta ormai un appuntamento nazionale della Cgil, si protrarrà fino al 12 luglio.

Flaco Biondini
Flaco Biondini

Quest’anno si concentrerà su un tema di grande attualità “Europa Lavoro. Solidale senza confini” con un programma di assoluto interesse sia per i temi che saranno affrontati, sia per la qualità degli spettacoli, proposti come sempre ad ingresso libero.

Tanti gli ospiti illustri: Moni Ovadia, Gad Lerner, Ferruccio De Bortoli, Georges Dassis, Vito Mancuso, Nadia Urbinati, Reiner Hoffmann, Paolo Gentiloni, Susanna Camusso.

Tanti anche i musicisti che si alterneranno sul palco: Post Csi, Iskra Menarini in Ciao Lucio, Diaframma, Flaco Biondini, Vittorio Bonetti, Michele Marini OrganicTrio, Teranga Percussioni, Daniele Biagini, Abc Quartet, Riccardo Tesi e Banditaliana, Sus, Gatti Mezzi, Flavio Boltro.

Cosa di non poco conto, se consideriamo le difficoltà economiche che attanagliano gran parte di quel mondo fatto di lavoratori, di giovani, di anziani, a cui la Cgil guarda con assoluta priorità per tutelarne i loro interessi e difenderne i loro diritti.

[cgil]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento