chiesina. PULIZIA STRAORDINARIA DI CESTINI E CASSONETTI

Publiambiente o Publinefficiente?
Publiambiente

CHIESINA. L’amministrazione comunale di Chiesina Uzzanese comunica ai cittadini che in queste settimane è in corso una pulizia straordinaria dei cassonetti e dei cestini da parte di Publiambiente.

Questo il risultato ottenuto a seguito di un incontro tenutosi lunedì 18 luglio con il responsabile della società.

“Siamo consapevoli che in alcune parti del nostro paese la situazione dei cassonetti non è delle migliori. Per questo siamo costantemente in contatto con Publiambiente per cercare di monitorare la situazione e risolvere i problemi”, dichiara l’amministrazione comunale.

“Chiediamo la più ampia collaborazione nel depositare i rifiuti all’interno dei cassonetti invece di lasciarli al di fuori di essi quando c’è sempre spazio. Ricordiamo ai cittadini, chiesinesi e non solo, che l’abbandono dei rifiuti è punito penalmente e che Publiambiente effettua un servizio gratuito di ritiro di rifiuti ingombranti su prenotazione”.

“Infine vogliamo informare i cittadini che sembra essersi conclusa la procedura di assegnazione tramite gara della gestione rifiuti dell’Ato Toscana centro, della quale fa parte anche Chiesina Uzzanese. Questo ci è stato comunicato nella riunione di giovedì 28 luglio e porterà ad una gestione unica del servizio per le province di Firenze, Prato e Pistoia.

“Tale servizio dovrebbe iniziare nel febbraio 2017 e appena ci saranno nuovi sviluppi vi aggiorneremo”, conclude la nota dell’amministrazione comunale.

[comune chiesina uzzanese]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento