chiesina uzzanese. M5S: «UNIONE SENZA PARTECIPAZIONE»

No all'unione dei comuni della Valdinievole
No all’unione dei Comuni della Valdinievole

CHIESINA UZZANESE. Unione senza partecipazione: sarebbe questo il titolo di un articolo che dedicheremmo alla notizia recentemente diffusa sull’approvazione dello “Statuto Unione Valdinievole” da parte dell’amministrazione comunale di Chiesina Uzzanese.

A questo punto il lettore molto probabilmente si chiederà di cosa stiamo parlando. Giustamente, perché pochi sanno di cosa tratti l’unione dei comuni della Valdinievole e a chi veramente possa convenire!

Lo statuto per l’unione è già stato approvato dalla conferenza dei Sindaci della Società della Salute e sta passando solo formalmente dai consigli comunali.

Il Pd è diviso tra favorevoli e contrari alla fusione, ma tutti sembrano uniti quando si tratta di salvare le poltrone.

Il municipio di Chiesina Uzzanese
Il municipio di Chiesina Uzzanese

Quindi si approva comunque l’unione, cercando di confondere i cittadini che rimangono impotenti mentre la politica decide delle loro vite, gestendo tasse e servizi che passeranno in sordina al nuovo ente approvato da sindaco e consiglio comunale all’unanimità.

La nostra amministrazione giustifica tale scelta come se fosse necessaria a gestire alcuni servizi.

In realtà la questione è ben diversa: con l’unione dei comuni non si ottiene lo sblocco del patto di stabilità e per fare un piano di protezione civile o promuovere il turismo non serve un’altra struttura politica e amministrativa, un’altra giunta, un altro presidente e altri costi!

La provincia è fallita e l’unione prosegue sulla stessa strada.

Inoltre non è stato fatto alcuno studio di fattibilità su di essa e quindi i chiesinesi, a causa di questa amministrazione, ne copriranno anch’essi le spese ma senza sapere quanto!

Invitiamo i cittadini a informarsi e attivarsi con noi contattandoci tramite l’email meetup5stellechiesina@gmail.com.

Segnaliamo inoltre il gruppo pubblico facebook Unione dei comuni? No grazie! per aggiornamenti dalla Valdinievole.

Il Meet Up 5 Stelle di Chiesina Uzzanese esprime il proprio dissenso alla scelta adottata da questa amministrazione che presto dovrà rendere conto della concessione fatta al Pd e di quanto questa ricadrà sui cittadini.

[attivisti 5 stelle chiesina uzzanese]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento