CHIUSA VIA CAVOUR, DEVIAZIONE DEL TRAFFICO

A causa della caduta di detriti dall’ex Lucchesi è stato necessario intervento d’urgenza

La cisterna aerea pericolante

PRATO. A causa della caduta di detriti dalla cisterna interna al perimetro dell’ex fabbrica Lucchesi, i Vigili del Fuoco e i tecnici comunali, hanno stabilito la necessità della messa in sicurezza del manufatto.

A fini cautelativi è stata disposta la chiusura alla Piazza Macelli e a Via Cavour con deviazione del traffico veicolare proveniente da Via Carradori verso la Via dell’Abbaco, della quale è stato invertito il senso di marcia fino all’intersezione Via Compagnetto da Prato e Via Niccolò Tommaseo.

Il Centro Giovannini, la Farmacia Comunale aperta h24, il Comando di Polizia Municipale, Officina Giovani ed il parcheggio di Piazza Macelli risultano raggiungibili da lato di Via Monnet.

È in corso la redazione di ordinanze a carico della proprietà del manufatto.

[comune di prato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email