CI VEDIAMO A TEATRO CON “LA TIVVÙ CHE NON C’È PIÙ”

Domenica 4 marzo alle ore 16.30 la rassegna di teatro ragazzi ritorna con lo spettacolo dei Formaggini Guasti
La Tivvù che non c’è più

MONTEMURLO. La rassegna di teatro ragazzi “Ci vediamo a teatro”, promossa dal Comune di Montemurlo con Fondazione Toscana Spettacolo onlus e la collaborazione dei Formaggini Guasti ritorna domenica 4 marzo, dopo la pausa per il Carnevale.

Alle ore 16,30 al teatro della Sala Banti (piazza della Libertà) arriva La Tivvù che non c’è più, la nuovissima produzione comica de “I formaggini guasti”.

Uno spaccato della televisione italiana dell’epoca del bianco e nero, tra sceneggiati, pubblicità sensazionali, rubriche divulgative dal carattere pionieristico e sketch teatrali/musicali. Tradizioni che hanno poi aperto la strada alla tv digitale moderna che riempie i palinsesti con telefilm, talent, reality e quiz show.

Uno spettacolo che mira a incuriosire i più piccoli e a coinvolgere genitori e nonni. La Tivvù che non c’è più è uno spettacolo ideato da Patrizia Guastini, diretto da Mirko Gianformaggio con il supporto di Vania Lerici e con Sebastiano Baroni, Giulio Campaioli ed Emanuele Mineccia.

Ci vediamo a teatro 2018

 « La rassegna di teatro ragazzi Ci vediamo a teatro è una garanzia di qualità e divertimento. — commenta l’assessore alla cultura, Giuseppe Forastiero – Quest’anno, a differenza delle passate edizioni, lo spettacolo della compagnia teatrale dei Formaggini si inserisce a metà della rassegna, un appuntamento imperdibile con la brillante e intelligente comicità dei Formaggini, da sempre molto amata dal pubblico della Sala Banti ».

La rassegna proseguirà domenica 11 marzo va con lo spettacolo K come Kosimo. Dedicato a Il barone rampante di Italo Calvino. Ancora uno spettacolo ispirato allo scrittore italiano, che racconta la storia di un bambino dispettoso che si ribella ai genitori, segnando così il destino speciale di tutta la sua vita (prod. Blanca teatro)

BIGLIETTTERIA– Per lo spettacolo di domenica 4 marzo sono ancora disponibili dei posti. La prevendita dei biglietti si svolge il mercoledì dalle ore 17 alle 19.30 e il sabato dalle ore 15 alle 19 al Centro Giovani di Montemurlo (piazza Don Milani 3). Per maggiori informazioni e prenotazioni telefoniche si possono contattare i Formaggini Guasti tel. 0574 651548 cell. 3282718519. Il posto unico costa 5 euro.

[masi — comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento