“CI VEDIAMO A TEATRO!” FA IL TUTTO ESAURITO

Tutto esaurito alla sala Banti
Tutto esaurito alla Sala Banti

MONTEMURLO. Parte con il “tutto esaurito” la rassegna di teatro ragazzi “Ci vediamo a teatro”, promossa dal Comune di Montemurlo e Fondazione Toscana Spettacolo onlus, in collaborazione con la compagnia “I formaggini guasti”.

Per il primo spettacolo in programma domenica 10 gennaio, la sala “Banti” ha accolto una folla di spettatori di tutte le età, che ha apprezzato e applaudito il divertentissimo spettacolo messo in scena dall’artista Gunter Rieber.

A inaugurare l’avvio della rassegna, giunta quest’anno alla nona edizione, c’era l’assessore alla cultura, Giuseppe Forastiero che ha detto: “È una grande soddisfazione vedere il teatro pieno. Mi auguro che il pubblico continuerà ad apprezzare gli spettacoli in programma.

“Un cartellone di grande qualità artistica che abbiamo messo in piedi grazie al consolidato rapporto di collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo per far innamorare i più piccoli del teatro ed offrire un’occasione di svago per tutta la famiglia. Un plauso ai Formaggini per la collaborazione e l’ottimo servizio alla sala Banti”.

Montemurlo. Tutti in fila per il primo spettacolo
Montemurlo. Tutti in fila per il primo spettacolo

Come sempre a salutare il pubblico erano presenti Mirko Gianformaggio e Patrizia Guastini con le collaboratrici Sandra Fiorini, Marta Semeraro ed il supporto degli allievi della “Piccola scuola di teatro”.

La rassegna “Ci vediamo a teatro” prosegue domenica prossima 17 gennaio 16:30 con Massimo Poggio protagonista dei “I tre capelli d’oro del diavolo”, con la musica dal vivo eseguita da Giacomo Rossi e le splendide scenografie di Riccardo Guasco. Il posto unico costa, infatti, 5 euro ed è consigliata la prenotazione qualche giorno prima della spettacolo per assicurarsi il posto in platea.

La prevendita dei biglietti si svolge al Centro Giovani di Montemurlo (piazza Don Milani 3) ogni mercoledì e sabato con il seguente orario: il mercoledì dalle ore 17 alle 19:30 e il sabato dalle ore 15 alle ore 19. Per maggiori informazioni si possono contattare “ I formaggini guasti” tel. 0574 651548 – 328 2718519

[masi – comune montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento