ci vediamo a teatro. LA RASSEGNA 2019 SI CHIUDE CON “O.F.F. L’ORTICELLO DELLE FAMIGLIE FELICI”

Appuntamento domenica 24 febbraio ore 16.30 alla Sala Banti con lo spettacolo dei Formaggini Guasti che chiude la rassegna dedicata alle famiglie
Off alla Sala Banti

MONTEMURLO. Anche quest’anno la rassegna di teatro ragazzi “Ci vediamo a teatro”, promossa dal Comune di Montemurlo con Fondazione Toscana Spettacolo onlus e la collaborazione dei Formaggini Guasti, ha raccolto grandissimi consenti con il teatro che ha registrato sempre il tutto esaurito.

Domenica 24 febbraio ore 16,30 alla Sala Banti (piazza della Libertà- Montemurlo) andrà in scena l’ultimo spettacolo della stagione che, come da tradizione, è affidato alla compagnia dei Formaggini Guasti. S’intitola “O.F.F. L’orticello delle famiglie felici” la nuova produzione, realizzata con alcuni allievi del Movimento Culturale “Formaggini Guasti”.

Off racconta la storia di un regista che vuole mettere in scena un quadretto edificante sulla famiglia contemporanea, ma gli attori di cui dispone non sono affatto all’altezza dei ruoli. O forse è lo stesso regista ad avere le idee un po’ confuse? Una confusione che genererà una serie di malintesi esilaranti.

La prevendita si effettua al Centro Giovani di Montemurlo (piazza Don Milani 3- Montemurlo) mercoledì ore 17-19, sabato ore 15-18 ed anche nelle seguenti sedi fuori dal comune di Montemurlo: Vergaio, presso i locali della parrocchia (piazza della Chiesa San Martino) il lunedì dalle ore 17-18; Poggio a Caiano al Circolo Ambra (via dell’Ambra, 1) il martedì dalle ore 17 alle19; a Chiesanuova Prato Nord nella Sala Polivalente (accanto alla biblioteca comunale Prato Nord) via Corridoni, 11 il giovedì ore 17-20; Mezzana al Circolo L. Ballerini (via del Cittadino, 39 – angolo via Catani) il venerdì dalle ore 17 alle 20.

Per maggiori informazioni si può telefonare ai Formaggini Guasti al numero tel. 0574 651548 oppure 328 2718519 o scrivere una mail a salabantiragazzi@gmail.com

[masi — comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email