CICLISMO IN LUTTO. È MORTO A 57 ANNI MAURIZIO POLTRI

Per anni è stato il presidente della società ciclistica Ubaldo Signori di Catena

Maurizio Poltri

QUARRATA. [a.b.] Un altro lutto a Quarrata. Colto da un improvviso malore che non gli ha dato scampo è morto a 57 anni Maurizio Poltri. Titolare della pizzeria “La Mangiatoia” di via Statale a Quarrata ha legato il suo nome soprattutto al mondo del ciclismo. Sposatosi nel 2003 aveva una figlia, Francesca.

E’ stato per anni presidente della “Ubaldo Signori” di Catena. Personaggio innamorato del ciclismo è stato un amico di tanti campioni come i compianti Alfredo Martini e Franco Ballerini.

Nel 1998 aveva lasciato la guida della società pistoiese-pratese a Luano Biondi.

Un avvicendamento dovuto a motivi di lavoro dopo avere collezionato numerose vittorie e soddisfazioni.

Nel periodo della sua presidenza militava come juniores l’aretino Daniele Bennati, poi diventato un campione professionista.

Succesivamente ha ricoperto il ruolo di vicepresidente e di team manager della squadra.

Una notizia improvvisa colta con sbigottimento soprattutto nella frazione di Catena e sul territorio quarratino dove il “gigante buono” era conosciuto.

“Se ne va un pezzo di storia” ha scritto Andrea Maggini.

“Non so di cosa Maurizio ma se c’è stata un ultima persona che ho visto al circolo – scrive Vincenzo Bruno sulla pagina facebook di Poltri – sei stato tu avendo uno scambio di parole sui cambiamenti avvenuti ma a di la di questo mi sembravi godere di gran salute e questa notizia francamente non me la aspettavo”.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

One thought on “CICLISMO IN LUTTO. È MORTO A 57 ANNI MAURIZIO POLTRI

Comments are closed.