CINESE DI BOTTEGONE MUORE TRAVOLTA DA UN’AUTO

Croce Rossa Italiana

BOTTEGONE. Hu Xiaoming, 42 anni, era uscita di casa di notte per andare a gettare un sacchetto di spazzatura.

La donna, ciabatte ai piedi, è stata travolta da un’auto che transitava nella strada in direzione di Pistoia nel tratto in prossimità della Casa del Popolo del Bottegone.

L’uomo che l’ha investita si è subito fermato poco più avanti il luogo dove è avvenuto l’impatto.

Sul posto si è ritrovata una squadra e un mezzo della Croce Rossa Italiana di Quarrata, di rientro da Pistoia per un altro servizio.

Hanno visto prima l’auto ferma con i vetri del parabrezza rotti e un uomo che scendeva dalla macchina, poi un corpo sull’asfalto.

I volontari sono subito scesi per soccorrere la donna, ormai agonizzante, e hanno immediatamente avvisato la centrale del 118 di Pistoia allertando i soccorsi.

Sul luogo dell’incidente è arrivata l’automedica, ma per la cinese ormai non c’era più nulla da fare, nonostante i tentativi di rianimazione messi in atto.

Sul posto sono intervenuti la Polizia municipale di Pistoia e l’autorità giudiziaria.

Il corpo senza vita della donna è stato trasportato via dalla Misericordia.

[t.o.]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento