CIRCOLO ARCI DI CASALE, DOPPIO APPUNTAMENTO CON LA SOLIDARIETÀ

Raccolte fondi per il Meyer e per donare un’ambulanza alla Croce Rossa. Appuntamento a Prato in via Borgo di Casale il 15 e il 30 giugno. Ospite speciale il comico Massimo Ceccherini. Presto anche una cena a sostegno degli alluvionati dell’Emilia Romagna

Circolo Arci di Casale

PRATO. Doppio appuntamento con la solidarietà al circolo Arci di Casale Giuseppe Verdi e al bar trattoria pizzeria Il Borgo. Si parte da giovedì prossimo, 15 giugno, quando dalle 19 negli spazi di via Borgo di Casale 83 a Prato ci sarà la cena di raccolta fondi per acquistare una nuova ambulanza alla Croce Rossa Italiana.

A promuovere l’iniziativa sono anche il circolo Pd di Casale e il comitato di Vernio della Croce Rossa. Il menu prevede pizza e bevuta a 20 euro, oltre all’intrattenimento musicale con la Laura Pausini Cover Band e il karaoke di Simo e Fily. Per prenotazioni 0574/207866.
Il secondo appuntamento è invece in programma sempre negli spazi di Casale per venerdì 30 giugno. In questo caso ci sarà un’apericena per raccogliere fondi in favore dell’ospedale pediatrico Meyer di Firenze. Ospite speciale sarà il comico Massimo Ceccherini, che sarà affiancato nella sua esibizione da Federico Castellani, sosia ufficiale dello stesso Ceccherini.

A partecipare alla serata anche l’associazione La Forza di Giò, il Movimento Shalom Prato, i tifosi dell’Ac Prato raggruppati in Quelli del Fiordaliso. A sponsorizzare la serata il presidente del circolo Arci, Gianni Esposito, e la Video 2000 Group. Per prenotazioni 0574/207866.
Nelle prossime settimane, infine, verrà annunciata anche una cena di beneficenza per raccogliere fondi in favore delle famiglie alluvionate dell’Emilia Romagna. Mentre dal 29 giugno al 2 luglio a Casale tornerà il classico appuntamento con la Festa de l’Unità (il programma sarà annunciato entro una decina di giorni).

“Sarà un periodo estivo all’insegna della solidarietà, nel pieno rispetto dei nostri valori – commenta il presidente Esposito —. Il quartiere e tutta la comunità di fronte a certe iniziative rispondono sempre presente, e ci danno lo stimolo per continuare ad aiutare tutti coloro che hanno bisogno.

Al nostro fianco abbiamo anche le associazioni del territorio, nell’ambito di una collaborazione che va avanti da tempo e sempre molto proficua”.

[stefano de biase]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email