CITTÀ DEL NATALE. FDI-AN CRITICO SULLA UBICAZIONE DEL LUNA PARK

lunaparkMONTECATINI. Con tanta “gioia” abbiamo veduto il luna park, che solitamente era ospitato in zona stadio, ubicato nella pineta, nel cuore del parco termale e più precisamente nella strada che attraversando la pineta scende verso lo stabilimento “ Tettuccio”.

Noi Montecatinesi, ignari di questo meravigliosa ubicazione, siamo rimasti basiti per questa bella “ pensata”. Credendo ciecamente nei nostri amministratori comunali pensiamo che tutto sia nel rispetto delle norme di sicurezza, che in caso di incendio la vegetazione e gli alberi prospicienti non rappresentino un grave pericolo, che l’energia elettrica necessaria al movimento delle giostre non sia fornita dal comune, e quindi pagata da noi cittadini, che non si comprometta il fragile ecosistema con l’allestimento e lo smontaggio delle attrazioni ed il transito di mezzi pesanti estremamente inquinanti, che il rumore non disturbi la quiete pubblica, che i noti frequentatori non trasformino le loro ore di svago in risse o in singoli combattimenti di pugilato, che non lascino bottiglie ormai vuote nella pineta e nemmeno la usino come “ licet” all’aperto.

Siamo grati al nostro Sindaco e lo ringraziamo di fare stare a casa i nostri figli perché certamente non li metteremo a rischio di essere picchiati o peggio ancora vessillati da certi personaggi che usano vivere di espedienti e purtroppo abituali frequentatori di questi eventi .

Siamo oltremodo contenti e felici dell’immagine squallida che la nostra cittadina darà sotto le feste natalizie.

La Montecatini elegante ed austera di un tempo ormai non esiste più, ed i nostri amministratori gentilmente ci aiutano a farcela dimenticare per non farci soffrire troppo.

Fratelli d’Italia-An Montecatini

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento